Twitter

Tag: Mulatu Astatke

Un fine settimana in Barona: Biko a go go!

La settimana musicale del Biko si apre stasera, giovedì 17 maggio, alle ore 21.30.(ingresso libero con tessera Arci). Kole Laca presenta il suo progetto “Shkodra Elektronike”. Kole Laca, musicista e produttore di Scutari (Albania), tastierista de Il Teatro Degli Orrori e collaboratore di importanti nomi della scena musicale italiana come Roy Paci e Mezzosangue, propone il suo nuovo progetto SHKODRA ELEKTRONIKE, un viaggio alla riscoperta della musica popolare della sua cittá natale, rielaborata in chiave elettronica, accompagnato dalle proiezioni di Francesca Pede. La serata è organizzata in sinergia con CON.CRE.TO è un’associazione culturale che sviluppa e promuove eventi multidisciplinari di divulgazione scientifica, umanistica e artistica. Un luogo di incontro per tutti coloro che hanno a cuore la cultura e la sua diffusione.

Il giorno dopo, venerdì dalle 22.00, Re::life e BIKO Milano presentano: Blue Lab Beats in concerto opening act: Black Chot & Ping Ping. I londinesi Blue Lab Beats, rappresentanti di punta della new wave del jazz britannico, ritornano al BIKO poco dopo aver pubblicato Xover, l’album d’esordio per All Points, etichetta del distributore Believe. I Blue Lab Beats sono un duo composto dal producer diciannovenne NK-OK e dal polistrumentista ventiquattrenne Mr DM, cresciuti, fin da adolescenti, condividendo la passione per jazz, hip hop, grime, neo-soul ed elettronica Dopo due EP usciti tra fine 2016 e inizio 2017, Blue Skies e Freedom, il gruppo ha attirato presto le attenzioni di testate giornalistiche di prestigio come Dazed, Afropunk, The Guardian, i-D e di “tastemaker” come Giles Peterson, Benji B, Toddla T, Huw Stephens e Chris Phillips (Jazz FM). Così, dopo i primi live in Inghilterra, sono arrivate anche le prime esibizioni all’estero, sia in apertura a colossi della black music come Roy Ayers, Mulatu Astatke o Thundercat, sia finendo nel cartellone di festival di prestigio come il South by Southwest (SXSW).

La parola che dà il titolo a questo loro album di esordio, Xover, fa riferimento al crossover, qui inteso come mix di generi e stili riconducibili alla nuova scena jazz, dunque, per esempio, all’utilizzo, nello stesso tempo, di elementi analogici e digitali. In apertura al concerto due giovani musicisti italiani, i Black Chot & Ping Ping, con Alessandro Tonelli alle tastiere e Daniel Pirri alla batteria.

Prima e dopo il concerto il dj set black a cura di Steve Dub (Akasoulsista).

Continuano tutti i lunedì (dalle 20.30) i corsi di tango di Alejandro Ferrante. Architetto, fotografo e pittore argentino, ha studiato tango a Buenos Aires per anni con maestri di profili internazionali. Balla da più di 25 anni ed insegna tango a Milano da diciotto.

Con un suo stile personale acquisito attraverso gli anni di esperienza, intreccia il milonguero, il tango salon e il tango nuevo, dove l’abbraccio stretto ogni tanto si libera per dare spazio al gioco del movimento e della seduzione tra uomo e donna.

A seguire BIKO MILONGA – Milonga Irriverente – danze libere dalle 22.00 alle 2.00.

Prima del tango lo yoga: presso il Biko, tutti i lunedì dalle 19.00 alle 20.30 ci si depura corpo e mente! Gli obiettivi principali della pratica yoga sono: Riduzione e Gestione dello Stress: attraverso l’uso combinato di corpo, concentrazione, e respirazione. Azione Detox: il corpo, reso più flessibile e forte, è pronto a liberare le tossine accumulate anche grazie al rilassamento profondo, combinando la riossigenazione profonda delle tecniche di respirazione yogica. Equilibrio psico-fisico: risultato di eliminazione di stress e tossine assieme a sviluppo e utilizzo della concentrazione.

Usciremo  dunque tutti più tonici, rilassati… ma anche ringiovaniti e piú belli!

Per tutte le etá, a partire dai 16 anni, adattabile a qualsiasi condizione fisica eccetto la gravidanza.
Portate vestiti comodi e venite a stomaco leggero!
Tappetiti e materiale a disposizione al BIKO.
La prima lezione di prova è GRATUITA

DA BOMBINO A MULATU ASTATKE L’Africa protagonista nella prima settimana di giugno

oDopo l’Africa Day di ieri al Carroponte ritorna l’Africa che fa da protagonista dell’intera settimana:

oggi martedì 3 giugno è la volta di uno dei più grandi musicisti e compositori africani di tutti i tempi, BOMBINO, che porta nel mondo l’Africa, la ricerca delle radici più profonde, le intense tonalità crepuscolari, il vento del deserto, il suo profumo caldo e penetrante, come è la sua musica. Le sue sonorità ricordano quelle dei Tinariwen, suonatori del deserto, ma le sue melodie elettrizzanti, che racchiudono lo spirito della resistenza e della ribellione, trasudano un groove irresistibile. Inizio spettacolo ore 21.30 ingresso 10€.

Roberto Freak Antoni, scomparso lo scorso febbraio, è uno degli artisti più ironici e brillanti ad aver segnato il rock italiano. Gli Skiantos, che lui ha fondato insieme ad altri compagni di università del Dams di Bologna nel 1975, sono stati tra i primi e più importanti gruppi punk italiani, capofila di quello che venne definito “rock demenziale”. Mercoledì 4 giugno assisteremo ad una serata in suo omaggio: la performance di Sofia Buconi (voce) e Alessandra Mostacci (voce e piano) è formato da un repertorio rock e brani originali, con testi di Roberto “Freak” Antoni e musica di Alessandra Mostacci, e una play list spiegata sulla ricerca svolta da Freak Antoni e Alessandra Mostacci in 13 anni di carriera insieme. L’ingresso è gratuito.

Dopo il successo del concorso destinato alle band emergenti al Maglio, il Pending Lips Festival fala sua seconda comparsa giovedì 5 giugno nella prestigiosa cornice del Carroponte, e lo fa portando una delle band più in vista del panorama internazionale: i Cloud Nothings. Reduce dal trionfo dell’album Attack On Memory, la band indie rock di Cleveland, guidata dal cantante Dylan Baldi, arriva in Italia per tre date a giugno per presentare il nuovo attesissimo album, Here And Nowhere Else. In apertura, oltre alla band vincitrice del contest Pending Lips, i Donnie Lybra, una delle band del roster Costello’s che sta destando enorme interesse tra gli addetti ai lavori. Inizio concerti ore 21.30, ingresso gratuito.

Anche quest’anno il Carroponte aspetta di essere posseduto per una notte dallo spirito del Rock degli anni 60, lo stesso spirito che ha forgiato quattro generazioni: una magica VINTAGE FEST è in programma per venerdì 6 giugno dalle ore 21.30. Si esibiranno i Slick Steve and the Gangsters, quartetto esplosivo formato nel 2011 a Brescia. Il progetto è basato su una contaminazione artistica tra sonorità vintage, Swing, Rock’n Roll e performance circensi, che spaziano dalla magia, al teatro alla giocoleria, all’equilibrismo. Ingresso gratuito.

Sabato 7 giugno serata da non perdere con Mulatu Astatke, “uno dei più importanti musicisti Africani di sempre”, ha dato vita tra gli anni ’60 e ’70 al movimento denominato “Ethio-Jazz”. Il suo status di artista di “culto” si è rinnovato grazie al tributo resogli dal regista Jim Jarmusch con la colonna sonora del film “Broken Flowers” (2005) e al lavoro dell’etichetta francese “Buda Musique” che ha pubblicato un’intera serie dedicata a Mulatu e all’Ethio-Jazz. La sua musica senza tempo, straordinaria e incredibile, ha conquistato schiere di artisti contemporanei; nomi internazionali del calibro di Nas, Kanye West, Madlib, Criolo. Inizio concerto ore 21.30, ingresso 20€.

Sit in music è una band electro-pop composta da Fabio Bonelli (Musica da Cucina) e da Adalgisa, una dolce pupazzetta che accompagna con la sua voce delicata tutte le canzoni. E anche coristi strampalati, astronavi di cartapesta, orsi cantanti e tanto altro, in uno spettacolo colorato e scintillante che dall’indie pop, liberamente ispirato a Beatles, Pixies, Yo La Tengo, tocca il musical, il Muppet Show, il circo e la fantascienza. Dopo una fortunata campagna crowfunding avviata nell’estate 2013, il progetto è partito a gennaio 2014 con una decina di date in tutta Italia. Appuntamento al Carroponte domenica 8 giugno: inizio spettacolo ore 21.30, ingresso gratuito.

Dalle ore 19.00 alle ore 20.30 si terrà il laboratorio per bambini dai 4 ai 12 anni “Propedeutica musicale” a cura dell’associazione Arci Ohibò: i piccoli ospiti del Carroponte impareranno la musica attraverso esperienze creative, istintive e finalizzate a valorizzare l’aspetto ludico e relazionale di questo linguaggio espressivo.

Al Carroponte sarà possibile sostare usufruendo degli spazi dell’area lounge Felicittà e mangiare dalle 19.30 all’1.30 presso l’area Mangia&Bevi, comprensiva di pizzeria gestita dalla Cooperativa Pecora Nera, griglieria/friggitoria, che unisce i profumi delle spezie africane e orientali alla tradizione della cucina italiana e gelateria i cui prodotti sono completamente naturali. Per i più piccoli è prevista un’accogliente area di gioco e un’area ristoro a loro dedicata.

 

Carroponte 2014: le prime stelle della prossima stagione

carroponte-pubblico

La stagione estiva 2014 del Carroponte, gioiello di architettura industriale che dal 2010 Arci Milano gestisce per conto del Comune di Sesto San Giovanni ed oggi punto di riferimento imprescindibile per l’estate dell’area metropolitana milanese, si preannuncia già ricchissima di appuntamenti imperdibili. Molte sono le star italiane e internazionali già annunciate: si inaugura il 29 maggio con l’intramontabile LOREDANA BERTE’ che festeggierà sul palco del Carroponte 40 anni di grandi successi, proseguendo con il desert blues del fenomeno tuareg BOMBINO (3 giugno), passando per il padre dell’ethio-jazz MULATU ASTATKE (7 giugno), i grandi nomi dell ‘underground italiano come CESARE BASILE (1 giugno), MASSIMO VOLUME (24 giugno), CALIBRO 35 (26 giugno), il miglior cantautorato femminile di casa nostra, astri nascesti o con 20 anni di carriera alle spalle come LEVANTE (3 luglio) e PAOLA TURCI (22 luglio). Fra i tantissimi internazionali un grande ritorno sul palco di Sesto San Giovanni come quello di GORAN BREGOVIC (16 luglio) e novità come l’italo francese PIERS FACCINI (22 giugno), l’australiano JOHN BUTLER (15 luglio) e gli americani JONNY LANG (14 luglio) e WILLIAM FITZSIMMONS (23 luglio).
Grandi serate di festa si preannunciano i concerti della BANDABARDO’ del 18 luglio, della fenomenale NEW YORK SKA JAZZ ENSEMBLE del 7 luglio, del celeberrimo collettivo reggae statunitense EASY STAR ALL STARS, che il 27 luglio celebrerà il decennale del disco “The Dub Side of The Moon”, rivisitazione di quella pietra miliare della musica mondiale targata Pink Floyd. Grande attesa per la reunion degli ex C.S.I. MAROCCOLO, CANALI, ZAMBONI, MAGNELLI del 24 luglio, in “TUTTO CIO’ CHE NON DEVE ACCADERE ACCADE – NESSUNA GARANZIA PER NESSUNO“.
Anche agosto e settembre 2014 non saranno da meno, assicurano gli organizzatori: già annunciati le leggende del punk californiano NOFX il 3 agosto, AFTERHOURS il 6 settembre ed il concerto del chiacchieratissimo e giovanissimo rapper EMIS KILLA (11 settembre).

Biglietti Disponibili Sui Circuiti TicketOne (www.ticketone.it) e VivaTicket (www.vivaticket.it).
Per ulteriori informazioni: www.carroponte.org

CARROPONTE 2012: nuovi nomi in programma e promozione prevendite

LA CULTURA A PORTATA DI TUTTE E DI TUTTI

Carroponte è speciale come arena concerti principalmente perché non è un’arena concerti. È un luogo di incontro, di produzione e diffusione di idee, dove la storia attuale incontra quella passata, con tutti noi nel mezzo. Ci si nutre insieme, si presentano libri, i bambini partecipano a laboratori creativi, si scoprono talenti e genialità nascoste. Carroponte è un’esperienza che ha nella cultura il suo cuore pulsante e prova a metterla a disposizione e al servizio di tutte e tutti.

È quindi con orgoglio che Arci Milano annuncia il secondo calendario di date, conscia della qualità artistica e del valore sociale del proprio impegno.

La serata dell’8 giugno vedrà per la prima volta al Carroponte l’eccentrico e geniale parigino Sébastien Tellier. Il 29, il 30 giugno e il 1 luglio, in occasione di FIOM IN FESTA, calcheranno il palco tre fra le realtà musicali più consolidate della nostra storia recente: si inizia con i Casino Royale il 29, si prosegue con i Punkreas il 30 e si conclude degnamente il 1 luglio con i Vallanzaska.

Il 3 luglio grande protagonista sarà la “Musica Nuda” di Petra Magoni e Ferruccio Spinetti. Il 19 luglio a farla da padrona invece la grande musica internazionale: Fink, ex dj convertito all’indie. Il 20 luglio invece Xavier Rudd dall’Australia, cantautore blues di fama mondiale. Il 24 luglio la grande voce soul tedesco-nigeriana Nneka, mentre il 25 luglio calcherà il palco del Carroponte la straordinaria ensemble newyorkese dei Klezmatics.

Non solo musica, ma anche teatro, e di altissimo livello.

Continua in grande stile la collaborazione con il Teatro della Cooperativa, che porterà in scena un’irresistibile rassegna di teatro comico a filigrana sociale dal nome www.teatrodellacooperativa.ih ih ih. Si inizierà il 24 giugno con lo spettacolo “Io santo tu beato”, con Renato Sarti e Bebo Storti. Il 22 luglio sarà la volta di “Showpero – una protesta inutile a fini personali” di e con Flavio Pirini e Pasqualino Conti, mentre il 5 agosto lo spettacolo “I consumisti mangiano i bambini” di Diego Parassole concluderà la rassegna.

La messa in scena dell’analisi sociale attraverso nuove forme espressive sarà completata dalla rassegna offerta dalla Compagnia Itineraria, nata nel 1994 e focalizzata sul filone del teatro civile. Il primo spettacolo portato in scena sarà “H2Oro”, già un classico che con il suo approccio a metà tra inchiesta giornalistica e teatro civile ha segnato una svolta nella modalità teatrale della compagnia. Di e con Fabrizio De Giovanni, sarà un’occasione per riflettere sull’acqua come bene comune, in bilico tra indignazione e divertimento puro. Sulla scia di “H2Oro” sono nati gli spettacoli “Q. B. Quanto basta, stili di vita per un futuro equo” per la messa in scena di Rocco Barbaro e “Identità di carta – Una sola razza: la razza umana” con Fabrizio De Giovanni e Gilberto Colla, con la regia di Loriano Della Rocca. I tre spettacoli saranno portati in scena rispettivamente il 20 e il 28 giugno, e il 29 luglio.

 

SCORRETE L’ELENCO E, AGENDA ALLA MANO, PRENDETE APPUNTI PER LE VOSTRE SERATE SOTTO LE STELLE:

 

– 5 giugno: PAOLO BENVEGNU’ & MASSIMO VOLUME € 10

– 6 giugno: BUKOWSKI Vs. WAITS con VINCENZO COSTANTINO CHINASKI & DAVE MULDOON – ingresso gratuito

– 8 giugno: SEBASTIAN TELLIER € 10

-14 giugno: ANTHONY B € 10
– 16 giugno: CLUB DOGO € 15

– 19 giugno: GIORGIO CANALI & ROSSOFUOCO – ingresso gratuito

– 20 giugno: “H2ORO”, a cura della Compagnia Itineraria € 10

– 24 giugno: “IO SANTO TU BEATO”, a cura del Teatro della Cooperativa € 10

– 28 giugno: “QUANTO BASTA”, a cura della Compagnia Itineraria € 10

– 29 giugno: FIOM IN FESTA: CASINO ROYALE – ingresso con offerta libera

– 30 giugno, FIOM IN FESTA: PUNKREAS – ingresso con offerta libera

– 1 luglio: FIOM IN FESTA: VALLANZASKA – ingresso con offerta libera
– 3 luglio: MUSICA NUDA – Petra Magoni e Ferrucio Spinetti € 12

– 5 luglio: MIXITE’ FESTIVAL: EDDA – ingresso gratuito

– 8 luglio: MIXITE’ FESTIVAL: KAKI KING € 5
– 11 luglio: BLOOMLIVE FESTIVAL: STEPHEN MARLEY € 15

– 19 luglio: FINK € 10

– 20 luglio: XAVIER RUDD € 10

– 22 luglio: “SHOWPERO”, a cura del Teatro della Cooperativa € 10

– 24 luglio: NNEKA € 10
– 25 luglio: KLEZMATICS € 10

– 27 luglio: IL PAN DEL DIAVOLO – ingresso gratuito

– 28 luglio: OFFLAGA DISCO PAX € 5

– 29 luglio: “IDENTITA’ DI CARTA”, a cura della Compagnia Itineraria € 10
– 05 agosto: I CONSUMISTI MANGIANO I BAMBINI, a cura del Teatro della Cooperativa € 10
ED ECCO LE SPECIALI PROMOZIONI PER CHI ACQUISTA IN PREVENDITA ENTRO IL 30 APRILE 2012:

-Sui Circuiti Ticket One (www.ticketone.it) e Viva Ticket (www.vivaticket.it):

*IN PRINCIPIO ERA IL SUONO

Mulatu Astatke (15€) + Paolo Benvegnù e Massimo Volume (10€) + Sebastien Tellier (10€) = 25€ + d.p. (sconto 10€)
*SOGNO DI CARROPONTE IN PIENA ESTATE

Yann Tiersen (15€) + Fink (10€) + Nneka (10€) + Klezmatics (10€) = 35€ + d.p. (sconto 10€)
*IO CHE NON VIVO PIU’ DI UN’ORA SENZA TE

Mulatu Astatke (15€) + Paolo Benvegnù e Massimo Volume (10€) + Sebastien Tellier (10€) + Yann Tiersen (15€) + Fink (10€) + Nneka (10€) + Klezmatics (10€) = 60€ + d.p. (sconto 20€)
-Oltre ai sopracitati abbonamenti, acquistabili direttamente presso la sede di Arci Milano, via Adige 11 (zona Porta Romana), dal lunedì al venerdì (h 09.30 – h 13.00; h 14.30 – h 18.00):

* NON C’E’ DUE SENZA TE

2 biglietti Cristina Donà = 5€ + d.p.

2 biglietti Offlaga Disco Pax = 5€ + d.p.

2 biglietti Kaki King = 5€ + d.p.

 

CARROPONTE

via Granelli 1, 20099

Sesto San Giovanni (MI)

Parco Archeologico Industriale Ex Breda

www.carroponte.org

Info Line:
cell. 392 3244674
mail: info@carroponte.org