Twitter

Tag: convenzioni per i soci

Manifatture: sciagure moderne a prezzi irrinunciabili!

Avevamo preannunciato uno spettacolo molto interessante che andrà in scena alle Manifatture Milanesi (c/o Teatro Leonardo Via Ampére 1 Milano). Ora l’occasione è ancora più ghiotta. Per lo spettacolo “THYSSEN: OPERA SONORA”,di e con Ezio Mauro. ai soli tesserati Arci, sarà applicato un prezzo popolare. Per la serata di lunedì 18 dicembre alle 20.30, i soci avranno la possibilità di assistere allo spettacolo “Thyssen: Opera Sonora” : a disposizione per i tesserati tanti biglietti a 3€ cad. Per aderire all’iniziativa scrivi una mail a promozione@mtmteatro.it entro lunedì 18 dicembre alle ore 18. I posti sono limitati. La prenotazione sarà confermata con una mail da parte delle Manifatture!

Il “regalo natalizio” per Arci non finisce qui. Gli amici di Manifatture Milanesi propongo – sempre ad un prezzo calmierato! – lo spettacolo “Trump blues: l’età del caos”di e con Federico e Jacopo Rampini. “Avremo quattro anni della presidenza più spettacolare della storia, al confronto impallidiranno i ricordi di Obama, Reagan, Kennedy …” sostiene Rampini che continua “È il soggetto ideale per uno spettacolo di “giornalismo teatrale” che, raccontando le gesta di The Donald, offre agli spettatori un viaggio nei nuovi populismi, le loro cause, le loro conseguenze”. Uno schema a quadri, accompagnato dai musicisti Valentino Corvino e Roberta Giallo, con una colonna sonora tra Bob Dylan e i Rolling Stones: sia perché li ha usati ampiamente Trump nei suoi comizi, sia perché i loro testi sono “cattivi”, aggressivi, provocatori.

Anche in questo caso, come dicevo, per la serata del 21 dicembre, altro regalo per i soci Arci: a disposizione tanti biglietti a 5€ cad. Per aderire all’iniziativa scrivete una mail a promozione@mtmteatro.it entro giovedì 21 dicembre alle ore 18. I posti sono limitati. La prenotazione sarà confermata con una mail da parte di Manifatture!

Teatro OutOff: Pinter “Sketches & Short plays” in promozione 26/09/2017 al 1/10/2017

Ecco una nuova promozione dedicata ai tesserati ARCI: per lo spettacolo Harold Pinter – Sketches and Short Plays in scena al Teatro OUT OFF dal 26/09 al 1/10.

I soci ARCI hanno diritto a una biglietto a prezzo ridotto a 10 euro (intero 18,00) prenotando a info@teatrooutoff.it / 02.34532140 o esibendo in cassa la tessera.

Prima Nazionale

di Harold Pinter
traduzione di Alessandra Serra
con Marco Sgrosso, Elisabetta Vergani
musica dal vivo Tano e l’ora d’aria
Gaetano Mongelli (voce e chitarra), Carlo Giammusso (voce e tastiera), Bruno Bassi (basso), Lorenzo Attanasio (batteria)
regia di Maurizio Schmidt
organizzazione Davide Pansera
Guai in Fabbrica (1959), Intervista (1959), Il candidato (1959)

Offerta Speciale (1959), Notte (1969), Problema (1976), Victoria Station (1982),

Il nuovo ordine del mondo (1991) Girls (1995), Scusatemi (1999)

Voci nel Tunnel (2001), Conferenza Stampa (2002)

Un viaggio attraverso dodici componimenti brevi di Pinter: dai primi sketches giovanili e scanzonati sulla alienazione nel mondo del lavoro (Grane in fabbrica, Il Candidato, Offerta Speciale…) passando per i corti di indagine psicologica della maturità (Notte, Victoria Station, Problema…) fino agli ultimi testi sulla violenza della globalizzazione (Nuovo Ordine del Mondo, Conferenza Stampa…) o sulla forza della memoria (Voci nel tunnel, Scusatemi…).

E’ un viaggio dagli anni ’50 ai giorni nostri, nei meandri dell’atelier immaginario del grande drammaturgo inglese, alla scoperta dei primi vagiti di personaggi poi sviluppati nei suoi testi maggiori. Il mondo di queste prove d’autore riflette il clima del suo teatro: un teatro della minaccia, un campionario delle paure dell’uomo contemporaneo che nel corso dei decenni si fanno sempre più politiche. Ma anche uno spazio poetico e libero per giocare con le parole e le percezioni e trovare sintesi sorprendenti.

E’ una occasione di vedere in scena un materiale molto poco frequentato – per la prima volta presentato nella sua compattezza -che ha le caratteristiche di una comicità leggera, sorprendente, intelligente. Ed è anche l’ occasione per vedere alla prova un cast straordinario che si riunisce per la prima volta per la particolarità della occasione.

Studio Dentistico Dott.ssa Hildegard Weissteiner: una nuova convenzione

E’ stata attivata una nuova convenzione riservata ai soci di Arci Milano: quella con lo Studio DentisticoDott.ssa Hildegard Weissteiner.

Se andate a curiosare sul sito dello studio scoprirete che hanno a cuore la salute dei nostri denti, che  la prevenzione va fatta almeno una volta l’anno (questo perchè la cura dei denti è fondamentale per garantire denti forti ed evitare malattie).
Inoltre secondo uno studio recente, esiste un nesso fra salute orale e salute cardiovascolare. A causa della paradontite, è possibile che i batteri entrino nella circolazione sanguigna e agiscano sui vasi, alterandone la capacità di dilatazione. Dallo studio quindi consigliano un trattamento mirato ed intensivo contro la paradontite. Per qualsiasi ulteriore delucidazione o richiesta chiamate o contattate lo studio dentistico: numero telefonico 02 70600532  /  mail a info@dentistaweiss.it

Per tutti i soci Arci prima visita con eventuale preventivo e la prima seduta di igiene omaggio – Sconto del 10% su tutte le altre prestazioni

Teatro della Cooperativa: promozione “Dita di Dama” 18-27 maggio

Dita di Dama

Teatro della Cooperativa, dal 18 al 27 maggio

PRIMA NAZIONALE
coproduzione Teatro della Cooperativa e Aparte soc. coop.
monologo tratto da “Dita di Dama” di Chiara Ingrao
con Laura Pozone
adattamento e regia Laura Pozone e Massimiliano Loizzi


“Operaia. Era bastata quella parola a farle crollare il mondo addosso.”

Francesca e Maria, due diciottenni cresciute insieme nello stesso cortile della periferia romana: una sogna un futuro da veterinaria, l’altra di continuare a studiare. Ma sono i padri, a decidere per loro: una studierà legge, l’altra andrà in fabbrica.
Siamo nel 1969, l’autunno caldo. Attraverso gli occhi di Francesca scopriamo la nuova vita di Maria e delle altre operaie, sempre in bilico tra il comico e il drammatico, tra il commovente e l’entusiasmante. Il cottimo, i marcatempo, gli scioperi, il consiglio di fabbrica. Sullo sfondo il turbinio dell’Italia che cambia, da Piazza Fontana alla legge sul divorzio, dallo Statuto dei lavoratori alle ribellioni in famiglia.
Maria, da timida e impacciata ragazzina che in fabbrica proprio non ci voleva stare, con quella puzza di pasta salda che ogni sera provava a cacciare via nel nuovo lusso del bagnoschiuma, si trasforma in “una tosta”, “una con le palle”; ma rischia così di perdere il suo amato Peppe.
Gli anni ’70, raccontati non attraverso lo stereotipo degli “anni di piombo”, ma indagando percorsi di libertà e di dignità che sfidano tuttora il nostro grigio presente.

per i tesserati Arci 15 € vs 18

Convenzione Gommeur: pneumatici scontati ai soci ARCI

Arci Lombardia ha stipulato una convenzione con l’azienda del Gruppo Ettorre, GOMMEUR, azienda che si occupa della distribuzione di pneumatici sul territorio nazionale da oltre trent’anni.  Gommeur detiene prezioso know-how che viene oggi proiettato sul mercato on-line degli pneumatici al fine di fornire agli utenti finali la facilità di scelta ed acquisto delle proprie gomme a prezzi competitivi; ha pensato anche al montaggio degli stessi che viene delegato a centri convenzionati pronti ad assisterti nella fase di consegna ed installazione sulla tua auto. GOMMEUR è distributore ufficiale di grandi marchi in esclusiva come PIRELLI, GOODYEAR, DUNLOP, CONTINENTAL, BRIDGESTONE, FIRESTONE, MARANGONI, HANKOOK ed altri. Un’affidabilità aziendale sulla quale può contare ogni cliente del nuovo shop on-line www.gommeur.com che si distingue per prezzi competitivi, consegne in 24 ore, esclusivamente pneumatici nuovi e di altissima qualità.

Acquistare PNEUMATICI (nuovi e con sconti che vanno dal 30 al 60%) sul sito Gommeur è semplicissimo!

1) contatta ARCI Milano (circoli.mi@arci.it) e richiedi i Codici Convenzione;

3) torna nella sezione convenzioni, clicca sul logo di Arci Lombardia ed inserisci i codici convenzione negli appositi campi.

A questo punto il sistema ti ha riconosciuto e ti mostra i prezzi delle straordinarie offerte Gommeur.

Scegli le tue gomme e concludi il tuo ordine in pochi minuti. I dati per la consegna e fatturazione ti verranno chiesti durante la fase di acquisto.

 

Transformers al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci: 3 marzo – 1 maggio

Amici arcisti amate i robot?
Ecco un’occasione da non perdere!

Ispirate ai celebri Transformers, alieni robotici che diventano mezzi di trasporto, le gigantesche creazioni dell’artista montenegrino Danilo Baletic invadono pacificamente il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia. Prima tappa di un tour mondiale, apre al pubblico del Museo da domani, venerdì 3 marzo, fino a lunedì 1 maggio la mostra Transformers Art, promossa da Baha Fine Art.

Le otto sculture metalliche, alte da tre a otto metri, sono realizzate dall’artista con materiali recuperati nelle discariche, con l’intento di attirare l’attenzione sul tema dei rifiuti come risorsa.

Per il Museo si tratta di una nuova occasione per mettersi in gioco portando nei propri spazi un’esposizione che rende l’esperienza di visita più curiosa e originale.

La Transformers Art stimola l’attenzione e l’immaginario su molti temi affrontati dal Museo: dalla sostenibilità alla robotica, dal rapporto uomo-macchina al riutilizzo creativo dei materiali. Il contesto di esposizione permette dunque di guardare alle opere d’arte con tanti occhi diversi.

Dopo Milano, il progetto Transformers Art sarà in Danimarca e a Londra e poi viaggerà dall’Europa all’Asia passando per gli Stati Uniti.

Per approfondimenti: transformers-art.com

Nei primi weekend di apertura al pubblico il Museo proporrà ai suoi visitatori alcune attività interattive speciali per bambini e adulti ispirate all’esposizione. In particolare sabato e domenica 4-5 e 11-12 marzo, nell’attività Transformers fai da te, bambini e adulti portando un vecchio oggetto o giocattolo potranno trasformarlo in una nuova creatura capace di muoversi. Sabato 18 e domenica 19 marzo potranno cimentarsi in una Gara di robotica per una sfida a squadre in cui addestrare un robot a compiere un divertente percorso o progettare e costruire Veicoli animati da mettere alla prova.

Transformers fai da te

4-5 marzo e 11-12 marzo

sabato dalle 14.30 alle 18.30; domenica dalle 11 alle 13 e dalle 14 alle 18

bambini da 7 anni e adulti | attività a ciclo continuo | senza prenotazione

Vuoi dare una nuova vita a un vecchio oggetto o a un giocattolo che non usi più?

Portalo al Museo e partecipa al laboratorio. Insieme lo trasformeremo in una nuova creatura capace di muoversi.

Gara di robotica

18-19 marzo

Sabato ore 14.30 e 16.30; domenica ore 12, 15 e 17

bambini da 9 anni e adulti | prenotazioni il giorno stesso alla biglietteria

Dividiamoci in due gruppi e cimentiamoci in una sfida di robotica: addestriamo i nostri robot ad uscire da un labirinto, spazzare una superficie, giocare a hockey.

Veicoli animati

18-19 marzo

Sabato 15.30, 17.30; domenica 11, 14 e 16

bambini da 8 anni e adulti | prenotazioni il giorno stesso alla biglietteria

Progettiamo, costruiamo e programmiamo piccoli automi mobili, con sensori per evitare ostacoli, muri e strapiombi. Poi proviamoli: cadranno dal tavolo? riusciranno a disegnare su una superficie o uscire da un labirinto?

La visita alle installazioni e le attività speciali sono comprese nel biglietto d’ingresso al Museo (per i soci Arci  7,5 € vs 10)