Twitter

Tag: convenzione soci arci

Teatro Menotti: conferenza spettacolo 21 giugno

La Conferenza Spettacolo del 21 giugno, per scoprire la nuova stagione teatrale del Menotti, sarà presentata da Emilio Russo e Alberto Patrucco. Al teatro aspettano tutti i soci Arci, a partire dalle 18, per brindare e festeggiare insieme ai protagonisti della Stagione 2017/2018.
Nella medesima giornata, saranno messi in vendita on line e in cassa, biglietti e abbonamenti (è confermata la convenzione con il teatro per la prossima stagione: ingresso ridotto soci Arci 16,50 € vs 26,50 €)

Ingresso libero

 

TIEFFE TEATRO MENOTTI
via Ciro Menotti 11 – tel. 02 36592544
www.teatromenotti.org/
Ingresso ridotto 16,50 € vs 26,50 €

 

 

Teatro Linguaggi Creativi: Milano OFF F.I.L. Festival 9-18 giugno

Milano OFF F.I.L. Festival al Teatro Linguaggicreativi

Teatro Linguaggicreativi partecipa al Milano OFF F.I.L. Festival, festival delle arti performative organizzato dall’associazione culturale artistica MILANO OFF.

Teatro Linguaggicreativi partecipa alla seconda edizione del Milano OFF F.I.L. Festival, il festival per l’incremento della felicità interna lorda – F.I.L.

Per 8 giorni 50 compagnie nazionali e internazionali si esibiranno in 15 spazi, istituzionali ma anche originali ed inusuali, di Milano per un totale di 400 repliche!

Una splendida occasione per stare insieme e per raggiungere diverse parti della città all’insegna della cultura e del divertimento.

L’iniziativa vi coinvolgerà dal 9 al 18 giugno, con una grande serata inaugurale il 9 giugno alle ore 21.00 presso il Pavillion dell’Unicredit.

 

QUI IL PROGRAMMA DEGLI SPETTACOLI CHE SARANNO OSPITATI DAL TEATRO LINGUAGGICREATIVI:

NEMICO DI CLASSE

La storia di sei ragazzi di periferia, in attesa di un nuovo insegnante, all’interno della propria classe. Hanno personalità diverse, ma ciò che li accomuna è l’essere considerati dei reietti. Annoiati e violenti, acquisiscono la consapevolezza che nessuno vorrà mai occuparsi della loro educazione e decidono di autogestirsi: ciascuno di essi sarà obbligato ad insegnare qualcosa agli altri.

Di Associazione Utòpia
Prosa, 70′ min

Venerdì 16 giugno – ore 16.00

Sabato 17 giugno – ore 17.45

Domenica 18 giugno – ore 16.00

 

FEMMINARIUM

Ispirata al bestiario medioevale, Femminarium è un’opera associativa contemporanea in versi in cui le femmine, in base alle loro caratteristiche, vengono interpretate in modo simbolico, allegorico e un po’ pecoreccio.

Di Dupla Carga
Prosa, 70′ min
Venerdì 16 giugno – ore 17.45
Sabato 17 giugno – ore 16.00
Domenica 18 giugno – ore 17.45

 

I FRATELLI LEHMAN

Uno spettacolo di clown moderno, con elementi di teatro fisico e teatro di figura,
incentrato sulla storia dei Fratelli Lehman, due banchieri che cercano disperatamente
di riprendersi dal fallimento della loro banca d’affari coinvolgendo il pubblico in un’ora
di follia.

Di TOM CORRADINI TEATRO
Clownerie, Comico, 60′ min

Venerdì 16 giugno – 19.45

Sabato 17 giugno – 19.45

Domenica 18 giugno – 19.45

BLINK

Blink è la storia d’amore di Jonah e Sophie. Una storia normale… più o meno… A parte per loro due, per il pianerottolo che divide i due appartamenti gemelli in cui si rintanano tutto il giorno, entrambi impauriti dal mondo là fuori e a parte per il monitor che li unisce, un monitor che Sophie consegna anonimamente a Jonah, che si ritrova a spiarla in ogni momento del giorno…
Guardare ed essere guardati. Per entrambi un antidoto contro l’invisibilità a cui questo mondo li condanna.

Di OffRome/Tedacà/Compagnia DeiDemoni
Prosa, 70′ min

Venerdì 16 giugno – 21.30

Sabato 17 giugno – 21.30

Domenica 18 giugno – 21.30

 

Cliccate qui per scoprire il programma completo del Milano OFF F.I.L. Festival.

 

Prenotazione fortemente consigliata scrivendo a promozione@linguaggicreativi.it o chiamando il numero 02.39543699.

Teatro Linguaggicreativi: promozione soci Arci 10 € vs 14 €

Via Eugenio Villoresi, 26, Milano (MM2 Romolo)

La convenzione si “presenta” all’Arci Bellezza: “Benvenuto a casa tua”!

Continua la rassegna “Leggere che Bellezza”: venerdì 2 giugno, presso lo storico circolo di via bellezza 16/a si parlerà di viaggi e sharing economy con Cristina Pagetti, autrice del libro “Benvenuto a casa tua”.
“Benvenuto a casa tua” è una riflessione culturale (e personale) su una delle forme più autentiche e vincenti di “sharing economy”: lo Scambio Casa e lo Scambio Giovani. Due iniziative nate per consentirci di viaggiare per il mondo aprendo ad altri lo spazio a noi più caro ed intimo: la nostra casa.In un’epoca di grande interesse verso l’economia condivisa (basti pensare al successo di Uber e Airbnb, per citare due casi di rilevanza mondiale) il libro illustra le potenzialità, soprattutto in termini culturali, dello Scambio Casa e dello Scambio Giovani: due opportunità che consentono di sentirci “cittadini del mondo”.
L’ECONOMIA DI SCAMBIO, APPLICATA AL TURISMO
Il libro raccoglie i racconti degli scambi di Cristina Pagetti, da 15 anni referente per l’Italia dell’organizzazione internazionale HomeExchange.com (nata nel 1992, 65mila appartamenti distribuiti in 150 Paesi) e appassionata “scambista per casa”, e di alcuni soci dell’organizzazione. Nelle pagine – chiare e fondate sull’esperienza pratica – vengono offerti consigli utili per chi volesse capire come funziona questa esperienza e provarla in concreto. Nei suoi 15 anni di attività Cristina ha partecipato a numerose ricerche universitarie sul tema. Il libro ‘Benvenuto a casa tua’ ne illustra analisi e conclusioni, con grafici e numeri, aggiungendo preziose riflessioni personali, frutto della sua esperienza.
UN PASS PER IL MONDO
Questo piccolo ‘manuale di istruzioni’ si occupa anche dello Scambio Giovani, un avvincente progetto internazionale a cui Francesco, suo figlio, sta partecipando.Lo Scambio Giovani, come lo Scambio Casa, è una delle forme più rivoluzionarie di “sharing economy”. Aiuterà i nostri figli di diventare a loro volta protagonisti dei loro spostamenti, sul lago di Como o dall’altra parte del globo. Futuristico e universale, è un piccolo, utile  diario di viaggio diretto ai nativi digitali – la più grande nuova tribù del pianeta.
IL CONCETTO DI VACANZA, RIDISEGNATO
Il fatto che in entrambe le forme di Scambio non siano previsti pagamenti in denaro ma venga richiesta – come sola condizione – la semplice reciprocità fra i partecipanti, fa comprendere quanto potente sia il motore ideale che le spinge. E’ un turbo, la forma ‘allo stato puro’ dell’economia condivisa. Uno spicchio – scambiarsi la casa – della Terza Rivoluzione Industriale. Consapevole, sociale, altamente simbolica. Al contrario di quanto accade con i servizi a pagamento, che fondano il successo più su motivi di risparmio economico che per autentico spirito di condivisione.
SCAMBIA CHE TI PASSA
In un’epoca di grandi conflitti culturali come quella che stiamo vivendo, lo Scambio Casa e lo Scambio Giovani sono un modo per farci incontrare l’ “altro” e per farci capire, viaggiando, che il dialogo e lo scambio tra pari sono la strada da percorrere.

Ricordiamo a tutti i soci di Arci Milano che è in essere la convenzione con “Home Exchange” (riduzione del 50% sul costo di iscrizione annuale)

Convenzione Centro Servizi Fiscali – il CAF CGIL a Milano

CSF Milano, il Centro Assistenza Fiscale di CGIL Milano: tariffe Arciste!

Dal 1993 fornisce servizi di consulenza fiscale ai cittadini, lavoratori, pensionati e famiglie.
Da anni, inoltre, si occupa anche di liberi professionisti e freelance. Lavora ogni giorno alla semplificazione del rapporto tra il Ministero delle Finanze e il cittadino, con più di 40 sedi sul comprensorio di Milano che gestiscono ogni anno più di 250.000 pratiche, con un tasso di soddisfazione del 96%.
Il metodo di lavoro del CSF è un Sistema Qualità Certificato secondo la normativa internazionale Uni En Iso 9001:2008.
Il CSF segue ogni evenienza fino alla conclusione di ogni pratica, tenendo traccia informatica di tutti i documenti degli utenti, scansionandoli e mettendoli a disposizione. Tutti i servizi offerti hanno, inoltre, copertura assicurativa per la tutela dei contribuenti.

Da oggi tutti i tesserati Arci potranno usufruire dei servizi del Centro Servizi Fiscali ad un tariffario agevolato (esibendo ovviamente la tessera Arci dell’anno corrente!)

Invitiamo tutti i compagni che usufruiranno della convenzione a donare la quota del 5×1000 ad ARCI!

Promozione Ottica Toledo: 50% su lenti e montature – maggio, giugno

Ottica Toledo: sconti pre estivi!

Per tutti i tesserati Arci sconto straordinario del 50% per tutto il mese di Maggio – Giugno su tutte le montature (anche firmate) e tutte le lenti oftalmiche (qualsiasi tipologia) a tutti i convenzionati.

Ottica Toledo
Viale Campania, 42
Milano

info: 02 738 6647 – Luca Toledo 348 31 30 620

ScambioCasa: una nuova convenzione per i tesserati!

Rispetto, curiosità e mentalità aperta sono i valori della comunità di chi scambia casa. Gli amici di “ScambioCAsa” valorizzano il turismo autentico perché credono che non ci sia niente di meglio dell’esperienza di vivere come uno del luogo…Fondata da Ed Kushins nel 1992 e inizialmente disponibile solo su carta stampata, Home Exchange è stata un precursore del “social networking” e del “consumo collaborativo”.  Come funziona “ScambioCasa”? è molto semplice: ti iscrivi sul sito, compili la tua scheda e quella relativa alla tua abitazione, la descrivi, metti le foto e specifichi a quali mete sei interessato…e aspetti! (considerando che di gente che vuole passare le vacanze in Italia ce n’è davvero tanta…)

Dovete sapere che Scambiocasa.com (www.scambiocasa.com) è il referente per l’Italia di HomeExchange.com, leader mondiale dello scambio di casa e di ospitalità per le vacanze, con il maggior numero di soci al mondo (più di 65.000) e in più di 130 paesi. L’organizzazione è stata fondata nel 1992 in California da Ed Kushins, un appassionato viaggiatore, e fornisce un’assistenza clienti molto accurata, via e-mail e via telefono, grazie alla presenza in Italia di una referente dell’organizzazione. I soci sono raddoppiati negli ultimi quattro anni, grazie al successo del film “L’amore non va in vacanza” ma soprattutto grazie all’efficienza del sito e ai servizi offerti. Centinaia di nuove proposte di scambio vengono inserite ogni settimana. In concreto cos’è lo scambio di casa? Lo scambio casa è un modo diverso e divertente di organizzare le vacanze : lo scambio può riguardare la residenza abituale o una seconda casa e può comprendere, se lo desideri, anche lo scambio della macchina.Lo scambio si può fare anche tra italiani e offre la possibilità di trascorrere week-end a costo zero alla scoperta del nostro “bel paese”. Alcuni soci scambiano l’ospitalità e quindi sono disposti ad ospitare qualcuno in casa loro mentre loro sono a casa e a loro volta verranno poi ospitati. Lo scambio di casa è la soluzione ideale per single, coppie che vogliono ampliare i loro orizzonti ma anche famiglie con bambini alla ricerca di una casa confortevole dove trascorrere le vacanze. Quanto costa iscriversi al servizio? Normalmente costerebbe  110 euro ma per tutti i soci Arci il costo è dimezzato: solo 65 euro all’anno.

Una volta iscritti potrete fare tutti gli scambi che vorrete. . Se non volete rinnovare la vostra iscrizione in modo automatic9o alla fine dell’anno basta andare alla voce “il tuo account” e poi “dettagli dell’account” e scegliere il link in azzurro “cancella il rinnovo …” e la vostra scheda non verrà rinnovata dopo un anno di iscrizione. L’iscrizione decorre dalla data del pagamento della quota. A coloro che si iscriveranno per un anno intero verrà regalato un secondo anno gratuito se non avranno fatto scambi durante il primo anno. L’iscrizione prevede il rinnovo automatico che può essere disdetto in qualsiasi momento (anche subito!) direttamente dal sito.

Quindi se volete entrare a far parte di questa grande famiglia non vi resta che entrare nel sito https://offers.homeexchange.com/it/arci-lombardia/

Che dire…Buon viaggio!

per maggiori info sul servizio e su tutto quello che vorrete sapere su questa opportunità contattate:

Cristina Pagetti
Responsabile Ufficio Stampa e Assistenza clienti di www.ScambioCasa.com
TELEFONO: 0382-1861690 348-7075886
(reperibile dal lunedì al venerdì dalle 14 alle 18)

Promozione Teatro Libero: gli appuntamenti di maggio

Continuano le promozioni e le offerte dedicate ai soci Arci del Teatro Libero (via Savona 10, Milano). A maggio un ricco calendario. Esibendo la tessera Arci il costo degli spettacoli sarà di € 12 (anzichè 16) e di 15 € anzichè 20 per la rassegna “Palco Off”, rassegna che “include” degustazioni siciliane DOP)

Ecco a voi le proposte! (mano alla tessera e accorrete numerosi)

 

Dal 3 al 4 maggio 2017
MAUSER (Spettacolo in sostituzione di Tetramandolo)
https://www.teatrolibero.it/copia-di-teatramandolo-bigino-semi
Dal 5 al 7 maggio 2017
PAROLE MUTE
https://www.teatrolibero.it/parolemute
Dall’8 al 14 maggio 2017
RECORDARI
https://www.teatrolibero.it/recordari

Dal 15 al 21 maggio 2017
DON GIOVANNI
https://www.teatrolibero.it/don-giovanni

Dal 22 al 28 maggio 2017
LE BUONE MANIERE
https://www.teatrolibero.it/buone-maniere

Informazioni e prenotazioni:

mail biglietteria@teatrolibero.it
tel 02/8323126 – nome di riferimento Clarissa Mambrini

Per promo ed eventi, seguici sulla nostra pagina facebook:
https://www.facebook.com/teatro.milano/?fref=ts

Manifatture Teatrali Milanesi: promozione “Romeo e Giulietta”, 23 marzo – 2 aprile 2017

ROMEO E GIULIETTA

DI W. SHAKESPEARE – ADATTAMENTO E REGIA CORRADO D’ELIA

assistente alla regia Federica d’Angelo,
con Giulia Bacchetta, Andrea Bellacicco, Alessandro Castellucci, Angelo Di Figlia, Sebastien Halnaut, Gianni Quillico, Andrea Pinna, Chiara Salvucci, Andrea Tonin, Emanuele Turetta, Antonio Valentino
e con Luigi Bertacchi, Noemi Ederle, Francesco Marchi, Gabriele Pierani, collaborazione ai movimenti scenici Lara Guidetti, ideazione scenica e grafica Chiara Salvucci, luci Marco Meola, costumi Caterina Villa, foto di scena Angelo Redaelli, tecnico luci Alessandro Trapani – tecnico audio Gabriele Copes

Su una scena composta da muri umani che si muovono e si intrecciano al ritmo di un’ossessiva musica trance, riviviamo l’appassionata vicenda dell’amore di Romeo e Giulietta e dell’odio di due potenti famiglie. Un frate, esperto alchimista di vita e di morte, conduce esperimenti con alambicchi umani, versando in ampolle vive le sue pozioni animate e scaldando fino all’ebollizione gli animi già infuocati degli uomini.
Allora il tempo si sdoppia e per uno scherzo del destino le ore dei due amanti si sfalsano e si moltiplicano in corse infinite. Così, una lettera che doveva arrivare non arriverà mai e il tempo del risveglio per uno diventa il tempo di morte per l’altro. Amore e Morte ancora una volta insieme, ad unire per sempre ciò che l’odio avrebbe tenuto eternamente distante: due amanti, parti tenute insieme ma leggermente sfalsate in un’unica, meravigliosa, eterna storia d’amore. Uno spettacolo magico, dinamico, emozionante e coinvolgente per raccontare questa storia senza tempo. Due famiglie, Montecchi e Capuleti, ma soprattutto due generazioni: quella dei ragazzi e quella degli adulti. Due mondi tragicamente incapaci di comunicare tra loro. Due linguaggi diversi, qui intrecciati a creare un equilibrio delicato, nella bella Verona.

 Presentando questo articolo (stampato o sul telefono) oppure la tessera Arci
Ogni utente può acquistare fino a DUE BIGLIETTI a €16 CAD. + PREV. x tutte le repliche

Puoi prenotare i biglietti a prezzo agevolato scrivendo a biglietteria@mtmteatro.it o telefonando allo 02 86 45 45 45,  specificando nome, cognome, telefono, data e spettacolo.

 

Manifatture Teatrali Milanesi: promozione Blackout 9 – 19 marzo

DAL 9 AL 19 MARZO
MANIFATTURE TEATRALI MILANESI promozione per i soci Arci

Presentando questa articolo (stampata o sul telefono) presso le biglietteria MTM
Ogni socio può acquistare fino a DUE BIGLIETTI a €12 CAD. + PREVENDITA per tutte le repliche

 BLACKOUT

un poema di Nanni Balestrini
regia di Antonio Syxty – assistente alla regia Pietro De Pascalis
con Tiziano Bertrand, Eleonora Cicconi, Maria Caggianelli Villani, Filippo Geri, Luciano Maggioni, Gaia Magni,Leo Merati, Susanna Russo, Gabriele Scarpino, Claudia Veronesi, Alessandra Viganò, Nicole Zanin
disegno luci e video Fulvio Melli
staff tecnico Ahmad Shalabi, Marco Meola
costumi Giulia Giovanelli – scene Guido Buganza

Gli anni tumultuosi e la fine violenta di uno straordinario periodo vissuto con passione e angoscia” Nanni Balestrini

Che cos’è Blackout? È un poema, ma non solo. Con Blackout Balestrini fissa in una data, il 7 aprile 1979, “il culmine della violenta repressione che ha colpito e messo fine alla grande ondata rivoluzionaria degli anni Settanta”. Con questo poema epico e dirompente l’autore ha voluto testimoniare “gli anni tumultuosi e la fine violenta di uno straordinario periodo vissuto con passione e angoscia”. Come scrive Andrea Cortellessa «questa di Balestrini è un’epica che si scrive “in diretta” e prende allora, piuttosto, i toni della cronaca. Proprio le cronache degli avvenimenti vengono ritagliate, montate con altri materiali e (convenzionalmente) versificate. La struttura, tendenzialmente aleatoria (si ricordano gli esperimenti di poesia al computer degli anni Sessanta), raggiunge un massimo di rigore in quello che appare, al lettore “postumo” di quella stagione, un autentico capolavoro – certo uno degli esiti più compiuti di Balestrini, nonché di tutta la poesia degli anni Settanta.»

 Teatro Litta

da martedì a sabato ore 20:30 – domenica ore 16:30 – lunedì riposo

Manifatture Teatrali Milanesi

VENITE A TROVARCI PERCHE’ SIAMO DIVERSI DA TUTTO IL RESTO
tel. 02.86454545 – biglietteria@mtmteatro.it

Convenzione Tramedautore 2015

tramedautore 2015
Continua la collaborazione tra Tramedautore 2015, Festival Internazionale del Teatro d’autore giunto alla sua XV edizione, e Arci. La convenzione prevede riduzioni sul prezzo del biglietto degli spettacoli e omaggi attraverso contest.

Il Festival è una iniziativa di Outis, Associazione Culturale – Onlus volta al rinnovamento del repertorio teatrale, nel comune impegno con gli autori di teatro per il riconoscimento artistico e sociale delle loro opere. L’attività di Outis mette al centro l’autore con la sua creatività organizzando festival, rassegne, master, corsi di scrittura e realizzando diverse tipologie di progetti, tra cui il Festival.

Il Festival si svolge al Piccolo Teatro Grassi e Chiostro Nina Vinchi. L’edizione di Luglio, dal 21 al 26 luglio, ha avuto come tema l’Italia e il teatro delle regioni, mentre quella che si svolgerà dall’11 al 20 Settembre sarà incentrata sulla Cina con le sue trasformazioni. 
L’importanza della Cina nell’arena internazionale e nell’economia globale è indiscussa, la presenza dell’emigrazione e dell’imprenditorialità cinese in Italia e in genere in Occidente è massiccia. I rapporti del nostro Paese con la Cina sono sempre più stretti e importanti. Eppure, nonostante questo, conosciamo ancora poco il Gigante Asiatico. Nell’ambito teatrale la nostra conoscenza si limita ai generi tradizionali, salvo pochissime incursioni dei protagonisti della scena contemporanea.

Per informazioni sugli spettacoli siete invitati a visitare il sito di Tramedautore 2015:

http://www.outis.it/tramedautore-2015/