Twitter

Tag: 5×1000 arci

#FateliSbarcare

Aprite i porti!

FARLI SBARCARE SUBITO, GOVERNO FORTE CON I DEBOLI

“Salvare vite è un dovere, a Lampedusa bisogna farli sbarcare”. Questa la dichiarazione della nostra presidente nazionale dell’Arci, Francesca Chiavacci. La nostra associazione sostiene da sempre l’ONG Mediterranea e le missioni della nave Mare Jonio. “Il Governo – continua Francesca – prosegue a criminalizzare chi fa solidarietà e chi si spende per i più deboli; proseguire con norme di chiusura dei porti rimane un comportamento inumano. Assistiamo di nuovo – sottolinea – con dolore e rabbia a un atteggiamento violento e cinico contro persone fragili, disperate e in cerca di futuro. Nessuno può impedire alle persone di sognare la propria sopravvivenza, chi ha subito torture e dolori estremi va aiutato. Qualcuno con tono sprezzante ci accusa di essere buonisti – conclude – lo siamo e ne siamo orgogliosi e continueremo ad esserlo”.

Vi anticipiamo che probabilmente per domani pomeriggio riusciremo, insieme a tante altre forze, a lanciare un’iniziativa di mobilitazione, da svolgersi nei vari territori, in tutta Italia.

Approfittiamo per ricordarvi che quest’anno il nostro 5×1000 sarà un contributo per Mediterranea.

 

 

 

Arci compie 60 anni: a Roma il 26 maggio incontro con la Presidente della Camera Laura Boldrini

Sono passati 60 anni dalla fondazione dell’Arci, la più grande associazione popolare di promozione sociale e culturale del nostro paese. Più di un milione di soci, 4800 circoli, 108 comitati territoriali e 19 comitati regionali sono i numeri di un’associazione con un ampio radicamento territoriale, una realtà che mantiene un forte potenziale aggregativo in una società caratterizzata dal ripiegamento individualistico.

Erede di un’antica tradizione mutualistica e di una lunga storia associativa, quella dei movimenti popolari e antifascisti che hanno contribuito a costruire e consolidare la democrazia italiana fondata sulla Costituzione, l’Arci è rimasta fedele ai suoi valori che ha declinato nelle pratiche dell’oggi. Cultura, diritti, accoglienza, legalità democratica, pace, giustizia sociale sono alcuni dei settori su cui quotidianamente si impegnano le nostre basi associative.

Il 26 maggio, giorno della sua fondazione, l’Arci celebrerà quest’anniversario in un incontro con la Presidente della Camera Laura Boldrini.

L’incontro si terrà, dalle 11 alle 13, presso la Sala della Regina a Palazzo Montecitorio.
Dopo il saluto della Presidente della Camera, ci sarà l’intervento della presidente nazionale dell’Arci Francesca Chiavacci. Seguirà la relazione del’antropologo e studioso dell’Arci Antonio Fanelli.
Interverranno inoltre Luciana Castellina, presidente onoraria dell’Arci, l’onorevole Paolo Beni, già presidente Arci, Franco Grillini, tra i fondatori di Arcigay, Moni Ovadia e, con un video, Carlo Petrini, fondatore di Slow food.

La celebrazione si chiuderà con un brindisi ai 60 anni dell’associazione.

DALLE 14.30 SEGUI LA DIRETTA STREAMING DEL CONSIGLIO NAZIONALE e seguici su TWITTER con gli hashtag #arci60 #sempreaperti

scarica qui il Programma_26maggio_60_dellARCI

 

Convenzione Centro Servizi Fiscali – il CAF CGIL a Milano

CSF Milano, il Centro Assistenza Fiscale di CGIL Milano: tariffe Arciste!

Dal 1993 fornisce servizi di consulenza fiscale ai cittadini, lavoratori, pensionati e famiglie.
Da anni, inoltre, si occupa anche di liberi professionisti e freelance. Lavora ogni giorno alla semplificazione del rapporto tra il Ministero delle Finanze e il cittadino, con più di 40 sedi sul comprensorio di Milano che gestiscono ogni anno più di 250.000 pratiche, con un tasso di soddisfazione del 96%.
Il metodo di lavoro del CSF è un Sistema Qualità Certificato secondo la normativa internazionale Uni En Iso 9001:2008.
Il CSF segue ogni evenienza fino alla conclusione di ogni pratica, tenendo traccia informatica di tutti i documenti degli utenti, scansionandoli e mettendoli a disposizione. Tutti i servizi offerti hanno, inoltre, copertura assicurativa per la tutela dei contribuenti.

Da oggi tutti i tesserati Arci potranno usufruire dei servizi del Centro Servizi Fiscali ad un tariffario agevolato (esibendo ovviamente la tessera Arci dell’anno corrente!)

Invitiamo tutti i compagni che usufruiranno della convenzione a donare la quota del 5×1000 ad ARCI!