Sabato 17 giugno: grazie compagni e compagne!!!

Doveva essere una festa e una festa è stata! Sabato ci siamo ritrovati al circolo Arci Bellezza. Più di 70 compagni in rappresentanza di non meno della metà della base circolistica: una partecipazione al di là delle più rosee aspettative.
Abbiamo chiacchierato, ci siamo formati, abbiamo avuto modo di approfondire conoscenze, legami, amicizie. Una “tappa” di un percorso che vogliamo proseguire. Consolidare il tessuto sociale e favorire sinergie tra circoli è l’obiettivo principe di Arci. Un sentiero, quello imboccato sabato, che non vogliamo in nessun modo abbandonare. Grazie a tutti voi per esserci stati e per i suggerimenti e le eventuali critiche che renderanno il prossimo appuntamento – nonostante il caldo che spossa stiamo già accarezzando l’idea di una prossima festa arcista – ancora più bello, ancora più partecipato.

Non possiamo, parlando di sentieri da intraprendere, che ricordare le parole del nostro compianto Tom Benettolo…che siano di buon auspicio per il nostro viaggiare comune!


 

Il lampadiere
In questa notte scura,
qualcuno di noi, nel suo piccolo,
è come quei “lampadieri” che,
camminando innanzi,
tengono la pertica rivolta all’indietro,
appoggiata sulla spalla,
con il lume in cima.
Così,
il “lampadiere” vede poco davanti a sé,
ma consente ai viaggiatori di camminare più sicuri.
Qualcuno ci prova.
Non per eroismo o narcisismo,
ma per sentirsi dalla parte buona della vita.
Per quello che si è.
Credi.
TOM BENETOLLO (febbraio 1951 – 20 giugno 2004)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *