Twitter

Arci Mingus e la musica “degenerata”

Hitler amava la musica. Ovviamente quella tedesca che più tedesca non si può. Ariana e pura. Ed ecco che a partire dagli anni trenta in Germania anche la musica venne marchiata con un’appellativo assurdo…tutta quella che non era in linea con il regime totalitario divenne “degenerata” e quindi da schiacciare, non solo metaforicamente. Musica degenerata – e quindi antinazista per antonomasia – fu quella degli scatenati e troppo “anglosassoni” balli swing. Arci Mingus, antifascista nel dna, vi propone una serata degenerata e libertaria: venerdì 18 maggio si ballerà swing in Brianza nel magico circolo di Carnate (via Roma 27 – Sotto i portici dell’albergo stazione) La serata inizierà dalle 20.00 dove potrete prenotare la cena a base di paella, dalle 22.00 si ballerà sulle note della Raffaele Kohler Swing Band alternate dal Dj set di Marco Swing e a fine serata spaghettata swing!!!! La Raffaele Kohler Swing Band è nata apposta per farvi ballare, sui marciapiedi, nelle piazze, nelle sale da ballo, nei teatri e anche a casa vostra. Il ritmo swing viene sostenuto dalla batteria di Stefano Grasso, i walking bass vengono disegnati dal bombardino di Luciano Macchia, gli accordi e il tocco manouche vengono dalle chitarre di Matteo D’Amico e Francesco Moglia, l’eleganza delle melodie e delle parole dalla voce di Gabriella De Mango, il tutto colorato dalle squillanti improvvisazioni della cornetta di Raffaele Kohler e completato dal raffinatissimo Dj set di Marco Swing.
www.raffaelekohlerswingband.com

Per prenotazioni e informazioni chiamare al 371 160 1537 – Ingresso libero con tessera Arci

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *