Twitter

Arci fa la cosa giusta! La partecipazione Arci alla fiera “Fa la cosa giusta” – Milano, 8-10 marzo

Arci fa la cosa giusta!

La partecipazione e gli appuntamenti Arci alla fiera “Fa la cosa giusta” – Milano, 8-10 marzo

Fa’ la cosa giusta! è la prima e la più grande fiera nazionale del consumo critico e stili di vita sostenibili. La sedicesima edizione dell’evento si svolgerà dal 8 al 10 Marzo 2019, nei padiglioni 3 e 4 di Fieramilanocity.

Nata nel 2004 da un progetto della casa editrice Terre di mezzo ha la finalità di far conoscere e diffondere sul territorio nazionale le “buone pratiche” di consumo e produzione e di valorizzare le specificità e le eccellenze, in rete e in sinergia con il tessuto istituzionale, associativo e imprenditoriale locale.

Anche quest’anno Arci parteciperà alla fiera portando le sue idee, le sue passioni, il suo entusiasmo.

Ecco il ricco calendario di eventi made in Arci Lombardia  a “Fa la cosa giusta!”:

 

Venerdì 8 marzo: 18.00 – 19.30

Dialoghi sul decreto Pillon e l’otto marzo

Dialoghi sul decreto Pillon e la questione di genere ci vuole far riflettere su come questo decreto potrebbe incidere sulla vita delle donne e sulla condizione dei diritti che con “Il governo del cambiamento” fa un passo in avanti per farne almeno tre indietro ne discuteremo con Avv. Barbara Corbelli e con rappresentanti del mondo sindacale e dell’associazione Non una di meno.

 

Sabato 9 marzo: 11.00 – 12.30

Non si interrompe un’ emozione

Il cinema Gloria è rimasto l’unico esempio di circuito di pellicole cinematografiche non commerciali a Como e rischia di finire in mano al solito mondo degli speculatori edilizi, lanciamo una campagna di fundraising collettiva sulla piattaforma Produzioni dal basso per farvi continuare a sognare con il mondo del cinema e con i film. Enzo Dantuono e Barbara Lombardi ci illustreranno la campagna e come partecipare.

 

Sabato 9 marzo: 15.00 – 16.30

                                      MiVino

Presentazione a cura di Altreconomia , Arci , Associazione enoica della fiera MiVino, che sarà un momento commerciale, culturale e di relazione con il pubblico e con gli operatori di settore per creare un effetto di lungo periodo, per riscoprire e promuovere le storie, l’attenzione, il lavoro di chi ha fatto della terra una ragione di vita e che mette amore in quello che fa. MiVino guarda anche al futuro, ad un’agricoltura etica e sostenibile, rispettosa dell’ambiente, dei prodotti e dei consumatori. la fiera si terrà a Base Milano dal 24 al 26 maggio.

 

Sabato 9 marzo: 18.00 – 19.30

“Il barcone arriva arriva! o il barcone arriva a riva?

Il barcone arriva arriva! o il barcone arriva a riva?
dialoghi di, con, nel Mediterraneo con Cecilia Strada e Alessandro Bergonzoni, presentazione della Campagna Mediterranea nel tentativo di restare umani.

 

 

domenica 10 marzo: 11.30-12.30

A tutta Birra!

In collaborazione con “Il luppolaio” brevi tecniche di degustazione della prima Arci birra e della Boomerang arci, un dialogo tra il nord e il sud del mondo seduti davanti ad un “boccale” … di mater-bi. A cura di arci mantova relatore Mirco dei Cas

 

                                     domenica 10 marzo:16.30 – 17.30

La filiera corta del Meditterraneo

la compagnia gioventù Bruciata multiculturale e di “provenienza mediterranea” ci aprirà le porte della arci festa di cremona dove tutto è fatto secondo le regole dello sviluppo sostenibile e dell’attenzione agli stili di vita … e dove la convivenza è un valore e la diversità una risorsa e l’unico muro che ci piace e quello di berlino che è venuto giù trent’anni fà. A cura di arci cremona .

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *