Arci Adua: nessunaScusa, all woman show!

 

 

Per la violenza sulle donne non c’è “Nessuna Scusa”. Lo ribadiscono l’Arci Adua di Rho e il suo gruppo Arcichedonne con una serata dedicata al contrasto della violenza di genere. Giovedì 23, in anteprima nazionale dalle 21.15  sarà presentato il progetto/spettacolo di contrasto alla violenza di genere “NessunaScusa, all woman show” di e con Alessandra Magrini con Antonio Carboni alla chitarra. Ad aprire l’evento le poesie a cura del Movimento Alt!.

NessunaScusa Project, che debutterà ufficialmente a marzo, vuole connettersi con strutture, sportelli, centri antiviolenza già operanti e costruire un percorso culturale specifico al riconoscimento della violenza e alla possibilità di uscita. Lo spettacolo vorrebbe inoltre avere il supporto necessario per intraprendere un percorso di sensibilizzazione sul territorio nazionale in luoghi di lavoro, fabbriche, scuole, teatri, biblioteche, ospedali, asl, ecc e creare serate in cui sia possibile per chi presenzierà interagire con sportelli, punti d’ascolto, avvocati che possano fornire un primo approccio a chi vuole saperne di più.

Dopo lo spettacolo “Nessuna scusa” ci sarà lo spettacolo in romanesco con repertorio romano rivisitato in chiave di genere “La bocca de Roma” di Alessandra Magrini.

Saranno presenti anche le attiviste di “Nonunadimeno” per promuovere la partecipazione alla manifestazione organizzata dal movimento a Roma, contro la violenza di genere, a cui Arci aderisce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *