12 settembre: presidio per sostenere la lotta dei centri antiviolenza

IN ITALIA UNA DONNA SU TRE SUBISCE VIOLENZA NEL CORSO DELLA VITA

La violenza sulle Donne oggi è un fenomeno che sembra non arrestarsi, tutti giorni assistiamo a notizie che confermano quanto la violenza di genere sia un fenomeno ampio e dilagante che spesso si concretizza in ambito familiare, il 35% delle donne nel mondo ha subito una violenza fisica o sessuale e in Italia, secondo i dati Istat, nel Giugno 2015 6milioni 788 mila sono state le donne vittime di violenza.
Non possiamo permettere che il delicato lavoro di contrasto a un fenomeno così grave rischi di essere compromesso dalle Leggi di Regione Lomabardia e per questo motivo Arci Milano è dalla parte delle Donne e dalla parte dei Centri Antiviolenza.
Riconoscendo la storica esperienza e la professionalità della Rete Lombarda dei Centri Antiviolenza che quotidianamente affrontano e contrastano il problema offrendo alle vittime un’opportunità e un percorso di fuoriuscita da circuiti di violenza, condividiamo l’appello e

SOSTENIAMO LA LOTTA DEI CENTRI ANTIVIOLENZA

a difesa della sicurezza e dell’ autonomia delle donne, contro le restrizioni delle Leggi di Regione Lombardia che contengono imposizioni contrarie e restrittive alla libertà di scelta delle vittime

VIENI AL PRESIDIO DEL 12 SETTEMBRE 2017 DALLE ORE 16.00 IN POI SOTTO REGIONE LOMBARDIA!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *