Twitter

Giornata della Lingua Madre: nuovi festeggiamenti a Milano

lingua-madre2014Domenica 23 febbraio alle ore 15.30 all’Auditorium di via Valvassori Peroni 56 si inaugura un nuovo modo di festeggiare la Giornata Internazionale della Lingua Madre, festa indetta dall’UNESCO per il 21 febbraio di ogni anno per promuovere la diversità linguistica e culturale ed il multilinguismo. Istituita nel 1999, è stata riconosciuta anche dall’Assemblea Generale dell’ONU nel 2007.

Il 21 febbraio è stato scelto per ricordare l’uccisione di 22 giovani all’Università di Dacca nel 1952 che protestavano per il riconoscimento del Bengalese come lingua ufficiale. Da quel momento parte il movimento di liberazione del Bangladesh che porterà all’autonomia nel 1971.
A Milano da diversi anni commemora questa ricorrenza nazionale con una pubblica cerimonia molto partecipata dalla Comunità del Bangladesh a Milano.
Quest’anno a cura di alcune associazioni del Bangladesh e di altre del Forum Milano Città Mondo si è deciso di promuovere anche l’aspetto internazionale riconosciuto dall’UNESCO con una prova generale che speriamo riesca bene e diventi l’inizio di una tradizione importante nello scenario interculturale di Milano.

Domenica 23 febbraio
Programma: Ore 15,30 Saluti Ospiti

16,00 Canti , Musiche e danze a cura delle Associazioni del Bangladesh
Niharika Debnath- Suchitra Rozario org. Syeda Tanjia (Lingua Bangla)
16,45 Canti, musiche e danze a cura di Sathsara Academy dell’ Sri Lanka
maestra Kanchana org. Saman (lingua Singalese)

17,30 Canti e Musiche Associazione Sinafrica del Senegal
Ibrahima Cisse (lingua Wolof ) ,
Letture e canti a cura dell’Associazione Culturale Berbera (Nord Africa)
Khalid Ait Khardi (lettura), Ayour Bouchikar (canto). (lingua Berbera),
Griot Michel Koffi (lingua Fon)
Associazione Compagnia Africana del Benin

Prima di ogni azione verrà fatta una breve introduzione sulla storia della lingua e sulla sua scrittura.

a cura :
Associazione delle Donne del Bangladesh Milano-Lombardia, Sathsara Music Acadamy, Associazione Comunità del Bangladesh di Milano, Fiori del Bangladesh, Fiori del Cricket, Arci Milano, Sinafrica, Associazione Culturale Berbera, Compagnia Africana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *