CAP & Magnolia: buona controllata e a km 0!!!

Ottant’anni e non sentirli. Potremmo sintetizzare così la storia di CAP. Nati per “Portare l’acqua nelle case dei milanesi”: Era questo l’obiettivo con cui nel 1928 alcuni Comuni costituirono il Consorzio per l’Acqua Potabile ai Comuni del bacino del Seveso. E superando l’ottantina lo slogan, le idee rimango immutate: “Per tutta la stagione la tua acqua del rubinetto BUONA, CONTROLLATA e a KM0!”

E cosa meglio dell’acqua (bene comune!) del bar del Magnolia per dissetare l’amico sobrio che vi guiderà a vedere UNALTROFESTIVAL al circolo dell’idroscalo? Eh si…il circolo Magnolia vi conosce bene e sa che d’inverno non vedete l’ora che arrivi l’estate. D’estate avete paura che torni l’inverno. Per questo non vi stancate mai di rincorrere il posto dove non siete: dove è sempre estate.

E sulle rive dell’idroscalo la calda musica vi scalderà cuore e gambe in questa coda d’estate che non dovrebbe finire mai! UNALTROFESTIVAL giunge quest’anno alla sua quinta edizione, pronto ad offrire al pubblico i live degli artisti internazionali più esclusivi. Dopo le due serate a giugno, preludio delle vacanze e della spensieratezza ecco ritornare a Milano UNALTROFESTIVAL per una due giorni di grande musica immersa nel verde del Magnolia. Un appuntamento da non perdere per tutti quelli che non si vogliono arrendere al ritorno in città e hanno ancora voglia d’estate. Suoneranno, a partire dalle 21.00: Slowdive, Gazebo Penguins, Seafret, Wrongonyou, Belize. Nomi che riconfermano, anche quest’anno, il festival come uno dei principali appuntamenti di musica live in Italia, un punto di riferimento per alcune delle maggiori band internazionali che hanno scelto il festival come tappa dei loro tour mondiali.
Un festival pensato per la città di Milano con una line up senza eguali. Due palchi alternati per una maratona musicale di 6 ore senza soste. E, ciliegina sulla torta, un aftershow d’eccezione che trasformerà il parterre di Unaltrofestival in dancefloor.

E l’acqua bene pubblico, vi domanderete voi? Il CAP (che garantisce il servizio idrico integrato in un bacino di 2 milioni di abitanti, gestisce il patrimonio di reti e impianti, pianifica e realizza gli investimenti e le opere di manutenzione ordinaria e straordinaria) sarà presente alla serata e…correte sabato al Magnolia e scoprirete quanto è buona l’acqua e cosa ha pensato per voi il Consorzio Acqua Potabile…

Buon festival e buone bevute a tutti gli amici sobri!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *