Twitter

Arci alla Fiera del consumo critico. Dal 15 al 17 marzo

Compie dieci anni Fa’ la cosa giusta, la fiera milanese del consumo critico e degli stili di vita sostenibili in programma dal 15 al 17 marzo a FieraMilanoCity.

Anche quest’anno Arci partecipa con un suo spazio espositivo coinvolgendo come da tradizione i suoi circoli sul territorio quotidianamente protagonisti di pratiche di buone socialità e qualità della vita. Lo spazio si caratterizzerà come luogo d’incontro e di convivialità, di cultura e di scambio prevedendo incontri, presentazioni di progetti e performance dedicati ai temi cari alla fiera.

Dall’assemblea di Expo dei Popoli(Sala Garofalo, sabato 16 marzo ore 10) il coordinamento di Ong, associazioni, reti della società civile italiana e internazionale che lavora insieme per la realizzazione del Forum dei Popoli in programma per il 2015 a Milano, in concomitanza con gli eventi dell’esposizione universale – Expo 2015, all’assemblea degli attori del progetto “Con Stile” (Sala Chico Mendes, sabato 16 marzo ore 18) la campagna sostenuta da Acli, Arci, Legambiente con il patrocinio del Comune di Milano volta a favorire il cambiamento degli stili di vita e di mobilità dei milanesi. I cittadini si confronteranno sulle azioni intraprese per una Milano più sostenibile.

Arci  sabato pomeriggio dalle 15.30 presenterà il progetto “Bio sotto casa” realizzato in collaborazione con AIAB che coinvolge una serie di circoli e un gruppo di produttori locali in un percorso virtuoso di filiera corta e kilometro zero, mentre domenica 17 dalle ore 10 incontrerà insieme alla rete intergas e ai negozi di quartiere la Cooperativa Insieme di Bratunac (Srebrenica), la cooperativa agricola nata nel 2003 per favorire il ritorno a casa delle profughe e dei profughi di guerra: un’occasione per promuovere il progetto comune “Lamponi di pace” e per presentare il viaggio organizzato in Bosnia dal 25 aprile al 1 maggio.

Nel pomeriggio di domenica dalle ore 15 un viaggio attraverso la frammentarietà del quadro normativo vigente per scoprire a che punto siamo in Italia rispetto ai temi del diritto d’autore, del welfare d’artista e della tutela del lavoro intellettuale “Fai la legge giusta: le tutele, la promozione ed il sostegno del lavoro creativo” Riflessioni sui diritti, sul welfare, sul promuovere e sostenere il lavoro nello spettacolo e nella cultura : protagonisti dell’incontro il docente di diritto e legislazione dello spettacolo Salvatore Solimeno, Indiana Raffaelli rappresentante della segreteria del Sindacato Artisti della musica ed Emanuele Patti presidente di Arci Milano che darà un quadro del ruolo che molti circoli arci rivestono nella promozione e nella produzione culturale e dello spettacolo dal vivo.

Non mancheranno le performance: da FAKE FIVE Sax Ensemble affiatato quintetto di sax che presenta un repertorio di standard jazz e brani latin e funky (sabato 16 dalle ore 21), al recital musicale “Non tutto si butta” dedicato al Riuso-Riciclo di e con Germano Lanzoni e Flavio Pirini, già esponenti di ‘Democomica‘, accompagnati da Orazio Attanasio (venerdì 15 dalle ore 20).

Come sempre un’attenzione particolare sarà posta alla genuinità di ciò che si mangia e si beve: prodotti biologici, birra artigianale e vino della Cooperativa “Lavoro e non solo”.

 

IL PROGRAMMA COMPLETO:

VENERDI 15/03
dalle 17.00 alle 18.00 spazio arci

Riflessione collettiva del gruppo ambiente e stili di vita sull’ organizzazione di viaggi e di turismo, a partire dall’esperienza del Viaggio nei Balcani e in Palestina

dalle 20:00 alle 21:00 spazio arci
Recital di artisti e musicisti sul Riuso-Riciclo e sui Rifiuti
NON TUTTO SI BUTTA
Comicità differenziata? Melodie eco-sostenibili? Quanta umanità c’è nella nostra spazzatura? Rispondono, fra musiche e battute a bruciapelo, Germano Lanzoni e Flavio Pirini, già esponenti di ‘Democomica’, accompagnati da Orazio Attanasio, musicolo riciclatore.

————————————————-
SABATO 16/03

dalle 10:00 alle 12:00
Assemblea di Expodeipopoli

alla Sala Lea Garofalo della Fiera di Milano, Expo dei Popoli insieme ad alcuni esperti e rappresentanti degli agricoltori, produttori locali e della società civile italiana, si confronta su modelli virtuosi di produzione e uso del territorio da promuovere, per garantire uno sviluppo sostenibile ed equilibrato in vista di Expo 2015 con : Chiara Pirovano, WWF/Comitato Expo dei Popoli, Rosario Pantaleo, Vice Presidente Parco Agricolo Sud Milano – Consigliere Comunale di Milano, Giorgio Ferraresi, Politecnico di Milano – Tavolo attori sulla sovranità alimentare, Giosuè De Salvo, Mani Tese/ Comitato Expo dei Popoli, Introduce e coordina – Dario Paladini, Terre di Mezzo

 

dalle 15:30 alle 16:30 ( spazio arci ) Bio sotto casa
Incontro tra i circoli di Milano,Lecco, Bergamo, Monza che partecipano al progetto Bio sotto casa ( in collaborazione con AIAB) e di coloro che vorranno far parte alla prossima edizione , a seguire incontro dei circoli con la Cooperativa Insieme

 

dalle 18:00 SALA CHICO MENDES – Padiglione 4

Assemblea degli attori di Con stile (progetto Arci, Acli e Legambiente)

Parteciperanno, insieme agli attori della campagna:

Chiara Bisconti, Assessore al benessere, Qualità della vita, Sport e Tempo libero, Comune di Milano, Paolo Petracca, Presidente Acli Milano, Emanuele Patti, Presidente Arci Milano, Damiano Di Simine, Presidente Legambiente Lombardia, Andrea Poggio, vicedirettore nazionale Legambiente Onlus Conduce Filippo Solibello*, Caterpillar, Radio2
dalle 21:00 alle 22:00 spazio arci
concerto Jazz
FAKE FIVE Sax Ensemble
Affiatato quintetto di sax che presenta un repertorio di standard jazz e brani latin e funky spaziando da Charles Mingus a Chick Corea, da Herbie Hancock a Stevie Wonder.
——————————————————–

DOMENICA 17/03

 

dalle 10:00 alle 12:00 spazio arci
Arci incontra la Cooperativa Insieme di Bratunac (Srebrenica) insieme alla rete intergas e ai negozi di quartiere per la promozione del progetto comune Lamponi di pace, presenteremo anche il viaggio che organizzeremo in Bosnia dal 25 aprile al 1 maggio .

 

 

dalle 15.00 spazio arci

incontro “Fai la legge giusta: le tutele, la promozione ed il sostegno del lavoro creativo” Riflessioni sui diritti, sul welfare, sul promuovere e sostenere il lavoro nello spettacolo e nella cultura

un viaggio attraverso la frammentarietà del quadro normativo vigente per scoprire a che punto siamo in Italia rispetto ai temi del diritto d’autore, del welfare d’artista e della tutela del lavoro intellettuale: con Salvatore Solimeno, Indiana Raffaelli ed Emanuele Patti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *