Twitter

Rientro dalle vacanze con il botto al Carroponte: dai SELTON a THE ORIGINAL WAILERS

cover-carroponteRockit e Carroponte presentano il secondo appuntamento di “Moonday”, concerti acustici e tropicali che portano sul palco del Carroponte alcuni tra i migliori artisti italiani in circolazione. Dopo l’ottimo esordio di giugno, la seconda serata, lunedì 25 agosto, vedrà protagonisti tre artisti che incarnano tre modi diversi di essere cantautori: Babalot, Lucio Corsi, Il Re Tarantola. Inizio concerto ore 21.00, ingresso gratuito.

I brasiliani Selton ritornano live al Carroponte martedì 26 agosto, luogo che amano particolarmente e che è stato teatro di loro entusiasmanti concerti, e per festeggiare hanno deciso di farlo in modo unico ed originale. Invece di riproporre il loro fortunato repertorio, che dall’uscita dell’ultimo album “Saudade” gli sta facendo raccogliere consensi entusiastici di critica e pubblico, hanno deciso di affrontare una sfida difficile ma decisamente eccitante, ovvero quello di tributare, allargando la propria formazione ad altri fenomenali musicisti, un sentito omaggio ad uno dei dischi più influenti della storia della musica pop, “Pet Sounds” dei The Beach Boys. Lo spettacolo, proposto questa primavera in una prima affollatissima data all’Angelo Mai di Roma, verrà presentato in esclusiva per tutto il nord Italia e sarà un’imperdibile occasione per tornare alle radici della musica pop internazionale. Inizio concerto ore 21.30, ingresso gratuito.

Un nuovo romanticismo sorretto da storie semplici, a tratti commoventi, quello degli Ex-Otago, melodie pop e un’attitudine quasi punk, tanta è l’energia che mettono nel badare al sodo. Mercoledì 27 agosto coinvolgeranno tutti con il loro entusiasmo, che dal vivo si trasmette dalla prima all’ultima fila e, su disco si traduce in arrangiamenti asciutti che valorizzano le contagiose melodie prodotte con naturalezza in ogni singolo brano. Aprono gli Egokid, band dall’attitudine dissacrante esibita in chiave camp surreale, che guarda al post-rock e al pop per rappresentare una personale idea di psichedelia. Nel febbraio 2014 è uscito il loro quinto album in studio “Troppa gente su questo pianeta”. Inizio concerti ore 21.30, ingresso 5€.

“Per principianti”, questo è il titolo del tour estivo 2014 che celebra i vent’anni di attività dei Tre Allegri Ragazzi Morti, il gruppo indipendente più amato d’Italia. L’idea è quella di proporre a chi si avvicina solo ora al trio mascherato di Pordenone una panoramica antologica simile ad un greatest hits, tale da poter permettere anche ad un principiante di esclamare a fine concerto: “Li conosco bene, sono i migliori!”. Un vasto pubblico si è infatti avvicinato al gruppo dopo gli ultimi dischi (“Nel giardino dei fantasmi” è del dicembre del 2012), dischi che hanno avuto forti attestati di stima anche da parte di artisti della musica popolare come Jovanotti, che li ha voluti con sé nel suo tour degli stadi la scorsa estate. Vent’anni in due ore, giovedì 28 agosto al Carroponte. Inizio concerto ore 21.30, ingresso 10€.

Lost Weekend è una due giorni di musica firmata DNA Concerti, in scena venerdì 29 e sabato 30 agosto. Con due headliner d’eccezione, rispettivamente Warpaint e I Cani. Le Warpaint sono un quartetto femminile di Los Angeles composto da Emily Kokal (voce/chitarra), Jenny Lee Lindberg (basso/voce), Theresa Wayman (chitarra/voce) e Stella Mozgawa (batteria). La band arriva in Italia reduce dal successo del secondo album omonimo, che è riuscito a doppiare l’incredibile e meritato successo del disco di debutto. Le Warpaint sono attualmente in tour negli Stati Uniti e si stanno preparando ad aprire i concerti di Nick Cave & The Bad Seeds, Queens of The Stone Age e The National, e sono attesissime protagoniste sui palchi di Glastonbury, Field Day, Reading & Leeds. Le Warpaint tessono intricate linee di chitarra e voci ipnotiche e ritmi post punk incalzanti per creare pezzi che camminano in bilico sul confine tra psichedelia e intimismo. Sia dal vivo che su disco, le Warpaint suonano come se stessero trasmettendo qualcosa di ultraterreno e mistico. Inizio concerto ore 21.30, ingresso 15 euro + d.p. (abbonamento per le due serate: 25 euro + d.p.).

I Cani in poco più di tre anni sono passati dal completo anonimato a essere una delle band più importanti del nuovo panorama musicale italiano. “Glamour”, il secondo album, è stato accolto con molta attenzione sia dalla critica che dal pubblico e ha catapultato I Cani in una dimensione diversa, più matura, ricca di influenze e suggestioni differenti e spesso sorprendenti. Non sono cantautori, e non sono disimpegnati. Dicono di essere pop, ma non rinunciano alle asprezze, non hanno neanche una chitarra, ma sono rock’n’roll. Giocano con i contrasti e ne fanno quasi una bandiera. Il loro live è una bomba a energia compressa che nel tempo ha acquisito precisione e compattezza senza perdere nulla della sua esplosività. Un concerto de I Cani non è semplicemente uno show musicale, è un rito collettivo di cui anche il pubblico è una componente viva, dove visual e luci hanno quasi lo stesso peso della musica e i ritmi si mantengono incessanti dall’inizio alla fine, senza un attimo di pausa.

Reggae Summer Party “special edition”, domenica 31 agosto al Carroponte, con The Original Wailers. Al Anderson, storico collaboratore di Bob Marley dal 1974 e autore delle inconfondibili note di apertura di “No Woman No Cry”, ha deciso di riunire gli artisti che hanno scelto di onorare la storia della musica reggae, non tentando di ricrearla in modo nostalgico, ma traendone lo spirito e gli intenti originari e traghettandoli attraverso il 21esimo secolo. A condividere questo viaggio insieme a lui, Al Anderson ha scelto Tyrone Downie, alle tastiere, Chet Samuel alla voce e alla seconda chitarra, Rohan Reid al basso, Howard Smith alla batteria ed Erica Newell alla voce femminile. Il sestetto proporrà i brani dell’ep “Miracle”, pubblicato nel 2012 e nominato ai Grammy Awards come Best Reggae Album, in unione con grandi classici del passato come quelli tratti dall’album “Legend”. Inizio concerto ore 21.30, ingresso 10€.

Al Carroponte sarà possibile sostare usufruendo degli spazi dell’area lounge Felicittà e mangiare dalle 19.30 all’1.30 presso l’area Mangia&Bevi, comprensiva di pizzeria gestita dalla Cooperativa Pecora Nera, griglieria/friggitoria, che unisce i profumi delle spezie africane e orientali alla tradizione della cucina italiana e gelateria i cui prodotti sono completamente naturali. Per i più piccoli è prevista un’accogliente area di gioco e un’area ristoro a loro dedicata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *