Twitter

Sabato 28/3 ore 17: L’importanza della lingua madre in una società poliglotta e multiculturale

Sabato 28 marzo alle ore 17, all’interno della mostra-workshop MILANO CITTÀ MONDO nell’ambito delle attività alla Fabbrica del Vapore del progetto M-WAM Milan World Arts Map si terrà il laboratorio – seminario:

L’importanza della lingua madre in una società poliglotta e multiculturale
al quale partecipano :

Ana Pedroso Associazione Cubeart
Carmen Covito Associazione AsiaTeatro
Geppino Materazzi Arci Milano
Jorge Ojeda Equagruppo ed Concultura. Gruppo di Danza “Diavolo Huma”
Paola Pontani Cooperativa Chirone mediazione linguistica e culturale
Vermondo Brugnatelli Associazione Culturale Berbera

Si prevede anche una Video conferenza da Roma con Raul Bolaños (Academia Mayor de la lengua Quechua ) del Perù.

Milano è una metropoli internazionale e multiculturale dove convivono un grande numero di piccole e grandi comunità che provengono dai luoghi più diversi del nostro pianeta. Oltre l’italiano e le grandi lingue di comunicazione internazionale ogni persona porta la pratica o il ricordo della sua lingua madre.

La propria lingua familiare ricorda una ricchezza infinita di storie, di tradizioni, di sonorità, di sfumature, di suggestioni, di immagini che hanno accompagnato la propria crescita umana e sociale. Nel grande tritacarne della mondialità queste risorse possono andare disperse, soprattutto nell’uso quotidiano delle giovani generazioni.

Per questo ci sembra importante in tutte le situazioni rafforzare l’ importante valore della diversità linguistica e culturale, che nell’ambito creativo artistico creativo ritrova la sua materia organica fondamentale, rispondendo anche al messaggio dell’UNESCO e dell’ONU che promuovono per il 21 febbraio la Giornata Internazionale della Lingua Madre.

L’importanza della lingua madre in una società poliglotta e multiculturale
Sabato 28 marzo ore 17
Fabbrica del Vapore
ex locale Cisterne
Via Procaccini 4
Milano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *