Twitter

Campane Tibetane: per portare in armonia il suono della nostra esistenza

logovdp.jpg

Campane Tibetane

Per portare in armonia il suono della nostra esistenza

Sabato 17 Gennaio 2015 dalle 16,00 alle 18,30

Il Vaso di Pandora, che da sempre riconosce l’ importanza del benessere individuale e dell’ascolto di sé, volendo soddisfare le richieste che ci pervengono da parte del nostro pubblico, ha pensato di proporre un incontro/meditazione con le campane tibetane. Questi antichissimi strumenti musicali originari della cultura pre-buddista sciamanica Himalaiana che predominava nell’antico Tibet, si diffusero in tempi più recenti in tutta l’Asia. La fusione di diverse leghe di metallo da’ origine a questi strumenti secondo metodi basati sull’antica sapienza sull’efficacia dei suoni: le campane venivano usate nell’arte di guarigione Indiana già più di 5000 anni fa. Secondo la cultura Asiatica l’uomo è nato dal suono e quindi dentro di lui esiste un concerto di suoni che, se sono in equilibrio, portano armonia e benessere nella sua vita. Dunque le vibrazioni prodotte dal suono delle campane inducono uno stato di rilassamento profondo, alleviando stati ansiosi, di insonnia e di stress. L’ascolto di queste frequenze risulta essere un’esperienza piacevole per chiunque, anche per chi vuole ritagliare un piccolo spazio per nutrire la propria armonia interiore. L’incontro prevede:

Rilassamento con l’ascolto delle vibrazioni delle campane tibetane
Concentrazione
Meditazione

La durata dell’incontro è di circa due ore, il costo per la partecipazione è di €15 a persona, si consiglia un abbigliamento comodo. Gli interessati possono prenotare fino all’8 Gennaio 2015, sia telefonando in sede che inviando una mail al nostro indirizzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *