sportello-unico-spettacolo

Apre lo “Sportello Manifestazioni Expo in città”, alias Sportello Unico: novità e vantaggi per gli operatori culturali di Milano e non solo

Da fine novembre è attivo a Milano lo "Sportello Manifestazioni Expo in città": abbiamo chiesto a chi ha seguito il percorso di istituzione di questo "Sportello Unico" quali sono le novità e i vantaggi per la scena culturale milanese. Ecco in 5 pu...

scuotivento-arianuovaincitta

#Arianuovaincittà: campagna di crowdfunding del circolo Arci Scuotivento, il primo a Monza

Il 2015 inizia con una bella sfida per i soci dell'associazione Arci Scuotivento, che dal 2013 si riuniscono e si impegnano per lanascita del primo circolo Arci in città. Dopo tante iniziative organizzate con le associazioni del territorio, anche in ...

parigi-stareinsieme

È il momento di #StareInsieme

La strage di Parigi ci ha lasciati addolorati, sgomenti, arrabbiati. Tutti sentiamo il bisogno di reagire. Ricordiamo quello che il premier norvegese Stoltenberg disse dopo la strage di Utoya del 2011: “Reagiremo con più democrazia, più apertura e più diritti”. Non vogliamo cedere alla paura e all’odio. Rifiutiamo la logica di chi divide il mondo in base alla religione, al colore della pelle, alla nazionalità. Rif...

charlie-hebdo-cover

#JesuisCharlie

Dopo l’attentato nella redazione del settimanale satirico francese Charlie Hebdo, il mondo del fumetto italiano si è mosso in solidarietà esprimendosi col proprio linguaggio. In questa gallery Fumettologica ha selezionato alcuni disegni fra i primi pubblicati sui social network. Quello che è accaduto rappresenta uno dei più gravi attentati avvenuti in Europa, non solo per la crudeltà e l’efferatezza con cui si è s...

Quanto petrolio ancora, Presidente?

obama arabia saudita Nessuno è oggi in grado di influenzare da solo il prezzo del petrolio: né l’Arabia Saudita, né gli Stati Uniti, né Big Oil, le grandi compagnie multinazionali. Quella che Repubblica del 26 gennaio ... Continua a leggere

Un nuovo ostello a Milano: workshop gratuito di costruzione partecipata

workshop-madama-hostel Lo sai che a Milano sta aprendo un nuovo ostello? Il Madama Hostel! Vuoi imparare un mestiere? Cimentarti nella creazione di arredamenti con materiali di riciclo? Progetta, crea, salda, martella, incolla, in costruzione partecipata: gli artigiani ... Continua a leggere

EXPO: lettera aperta

EXPO: LETTERA APERTA

 Alle Autorità

e p.c. agli esperti invitati all’incontro istituzionale di Milano.

Allo stato attuale la produzione agricola mondiale potrebbe facilmente sfamare 12 miliardi di persone……. si potrebbe quindi affermare che ogni bambino che muore per denutrizione oggi è di fatto ucciso”

... Continua a leggere

Chi influenza il prezzo del petrolio?

Il petrolio non è una commodity particolare, è la numero uno perché il mondo in cui viviamo è scaturito dal suo sfruttamento; una società ed una economia si sviluppano sopra ad una piattaforma energetica ed il capitalismo moderno poggia sul petrolio. Uno degli eventi più rilevanti del 2014 è stata la caduta del suo valore avvenuta nel secondo semestre. Più che il termine caduta andrebbe utilizzato quello di “crollo”, poiché dal valore di 116,7 dollari al barile di giugno 2014 si è passati al valore ... Continua a leggere

Multa Antitrust a Telecom, H3G, Vodafone e Wind. Movimento Consumatori: bene AGCM, aziende risarciscano subito i consumatori

antritrust multa

L’Antitrust ha sanzionato i principali operatori di telefonia per pratiche commerciali scorrette nell’ambito della commercializzazione di servizi premium non richiesti, utilizzati durante la navigazione via internet dallo smartphone.

... Continua a leggere

Petrolio a gogò e lavoro usa e getta

C’è una relazione tra un presunto ritorno del petrolio ai fasti economici di inizio ’900 e la riduzione dei lavoratori a pura merce? Credo di sì, almeno nella testa di chiunque trasformi in valore economico ogni relazione e per profitto degradi natura e lavoro. Quanto sia illusoria questa pretesa di ritorno a duecento anni fa, lo dimostra la “guerra del prezzo del petrolio” che agita i mercati con le sue mille inquietanti contraddizioni.

... Continua a leggere

Best of Rock Nature all’Arci Circolo Vizioso

circolovizioso-bornIl 15 gennaio alle 21.30 l'Happy Hour AbBuffet all'Arci Circolo Vizioso in via Boffalora 15 sarà allietato da una rock band come si deve: i B.O.R.N. ci faranno rivivere il clima degli anni '60 e '70. Claudio Galluzzi = Chitarra, voce Germano Dantone = Basso, ... Continua a leggere

Corso di Percussioni Africane all’Arcipelago di Abbiategrasso

karamogo Il 19 gennaio inizierà un corso di percussioni africane al circolo Arcipelago di Abbiategrasso. Le lezioni sono settimanali (2 ore) ed in gruppo al fine di ricreare l'energia che si produce nel villaggio africano dall'incontro di molte percussioni. Soltanto insieme si possono costruire le fitte ... Continua a leggere

Corso di Canto Popolare all’Arci La Conca

Corso di CANTO POPOLARE dell'Arci La Conca Fallata allo SPAZIO BARRILI, via Barrili 21: 6 lunedì dalle€“ ore 21,00 alle ore 23,00 dal 12 gennaio 2015 per cantare in coro le più belle canzoni popolari della storia del nostro Paese. Insegnante: Grazia Grossetto Per informazioni:€“ ... Continua a leggere

Viaggio di conoscenza: con la Palestina nel cuore

palestinanelcuore2Viaggio di conoscenza da giovedì 5 a giovedì 12 febbraio 2015: per conoscere il territorio, la sua storia, il conflitto; ma anche le risorse indomabili della popolazione di una “Terra troppo promessa”. Organizzano: Arci Fiom Organizzazione tecnica le Guglie ... Continua a leggere

CIBONONCIBO, La fragilità alimentare

copertina CIBONONCIBO Meregalli

CIBO NON CIBO, La fragilità alimentare - Dai campi alla tavola conoscere per cambiare

di Roberto Meregalli

Continua a leggere

Scenari energetici conseguenti la caduta del prezzo del petrolio

La caduta del prezzo del greggio e il contemporaneo rifiuto degli arabi dell’OPEC di ridurne l’offerta, incide certamente sulla competizione nel mercato del petrolio, del gas e del carbone, ma probabilmente meno sul futuro energetico in Europa e nel mondo, più che mai conteso tra affermazione delle rinnovabili e ripresa del nucleare. L’obiettivo più evidente del tracollo sui mercati sembrerebbe l’attacco alla Russia di Putin, ma non va sottovalutata l’intenzione di mettere fuori gioco la concorrenza ... Continua a leggere