cartolina giafamiglia

Il 23 gennaio anche l’Arci in piazza per i diritti LGBTI

In vista dell’inizio della discussione al Senato sul ddl Cirinnà, Arcigay, Arcilesbica, Agedo, Famiglie Arcobaleno e Mit hanno promosso un appello che invita a mobilitarsi in tutta Italia per i diritti delle persone LGBTI e a organizzare un presidio permanente a Roma nei giorni del dibattito parlamentare. L’Arci, che ha aderito all’appello e parteciperà alle mobilitazioni, ha offerto la sua disponibilità a contrib...

occupazione

Basta occupazione: 29 e 30 gennaio – 2 giorni di analisi, discussioni, proposte

Dopo tanto tempo si riprende a parlare di Palestina con due giorni di discussione, autoformazione e confronto con interlocutori importanti e qualificati. L'iniziative è stata costruita grazie a un vasto gruppo di organizzazioni e associazioni: GU...

carro

Metti una sera al Carroponte: invia la tua idea!

Abiti, vieni a scuola o frequenti abitualmente Sesto per interessi, sport, amici, ecc.? Hai mai sognato di entrare nel backstage del CarroPonte? Vorresti che al CarroPonte si organizzasse un evento o una iniziativa in linea con i tuoi interessi, oppure vorresti organizzare qualcosa di davvero grosso al quale partecipare con i tuoi amici e con 1000 altri ragazzi e ragazze? Ti diamo la possibilità di realizzarlo, me...

#giafamiglia

Arci lancia la campagna #giafamiglia

Il 10 dicembre, in occasione della Giornata internazionale dei Diritti umani, l’Arci lancia la campagna #giafamiglia, aprendo una riflessione sulla famiglia, tanto osannata ed evocata. Vogliamo partire da una data importante, il 12 marzo 2015, in cui l'Europarlamento a Strasburgo si è espresso a favore del riconoscimento delle unioni civili e del matrimonio tra persone dello stesso sesso considerandolo come un d...

L’ultimo giorno di occupazione sarà il primo giorno di pace (M.Barghouti). Israele-Palestina: abbiamo un problema in più

caricare oraDue giorni di seminario, dibattito, discussione sulla situazione israeliano palestinese. Che in molti giudicano essere la madre di tutti i conflitti mediorientali. E quindi di conflitti che ci riguardano sempre più da vicino. Ma è anche un conflitto che ogni giorno causa morti, feriti, ... Continua a leggere

Cop21: Big Oil, armi e il silenzio stampa

Conferenza mondiale sul clima a Le Bourget

Strano a dirsi, ma l’accordo della cop 21 di Parigi è presto sparito dai radar della stampa. Chi ne parla più? Che c’entrino non poco ... Continua a leggere

Un viaggio tra i centri di accoglienza in Serbia

illustrazione modUna ragazza bionda, elegantemente vestita, appoggia sul bancone duemila dinari. Il ragazzo al desk le rilascia una ricevuta e inserisce i soldi in una cassetta. E’ una sottoscrizione personale, come hanno fatto in questi mesi di emergenza molti belgradesi. Il luogo è ... Continua a leggere

Solidarietà con La Scighera: un incendio danneggia parte del circolo

scigheraUn incendio ha gravemente danneggiato i locali del circolo La Scighera che si trova ora ad affrontare una situazione di difficoltà. Condividiamo il loro messaggio e invitiamo ad essere solidali: "Un incendio, probabilmente causato da un corto circuito, ha danneggiato una parte del ... Continua a leggere

28 gennaio: Mai con Salvini e Le Pen. Milano ama la libertà

manifestazione28 gennaio alle 18.00 Metro Pagano Salvini e la Lega Nord hanno annunciato un loro incontro a Milano con Marine Le Pen del Front National e altri esponenti dei partiti neonazisti, razzisti e sessisti europei e russi. La Milano che ama la libertà non ... Continua a leggere

Tariffe elettriche, con la riforma le bollette diventano più care?

Secondo una prassi che ci propina ad ogni alzata dal letto qualche modifica imprevista sulle tariffe o sui risparmi bancari o sull’entrata in vigore della pensione, dal primo gennaio sono state varate le nuove tariffe per l’energia elettrica. Come sempre, strombazzate la sera prima come un colpo di fortuna per i consumatori. Esaminiamone qui la ratio e gli effetti per 30 milioni di utenti e, infine, traiamone le conclusioni. (Per un’analisi dettagliata e i grafici illustrativi, ... Continua a leggere

La bolletta di domani – Approvata dall’Autorità la riforma delle tariffe elettriche

Articolo pubblicato su Energia Felice il 25 gennaio 2016 Approvata dall’Autorità la riforma delle tariffe elettriche Roberto Meregalli – 3 dicembre 2015<     Premessa: com’è fatta la nostra bolletta La spesa complessiva del cliente domestico per la fornitura di energia elettrica è composta da quattro parti principali:
  1. i servizi di vendita (dovrebbe essere la componente principale perché composta dal prezzo dell’energia più quello dei servizi ... Continua a leggere

L’Arci Ghezzi dice addio alle slot

ghezzi Il circolo Arci Ghezzi di Lodi ha detto definitivamente addio alle slot machine: l'ultima è stata prelevata dalla sede domenica 20 dicembre dalla ditta distributrice. Il Consiglio Direttivo ha mantenuto la promessa fatta due anni fa alla ... Continua a leggere

Non sai cosa fare a Capodanno? Ecco cosa c’è nei circoli Arci

capodanno 2016

ARCI AGORÀ di Cusano Milanino... Continua a leggere

14 Gennaio @ Mudec: Pedagogia e Intercultura

Giovedì 14 Gennaio - 18.30 Presso MUDEC - Museo delle Culture - Via Tortona 56

Pedagogia e Intercultura. Un caso studio: il progetto “Seconda generazione. ... Continua a leggere

BiBaRà vi augura buone feste!

BiBaRà, la biblioteca dei bambini e dei ragazzi del progetto Custodia Sociale augura a tutti buone feste! Per l'occasione condividiamo questa animazione realizzata insieme ai bambini che prendono parte alle attività:   [video width="960" height="540" mp4="http://www.arcimilano.it/wp-content/uploads/2015/12/large.mp4"][/video] ... Continua a leggere

Buon Natale e Buon 2016… nonostante Cop21

Per un buon clima per il nuovo anno, meno deleghe in bianco ai governi e più gioia e partecipazione tra i cittadini!

La differenza la potete vedere in questi due video artigianali: uno festoso girato alla marcia di Luino, tra la gente del lago Maggiore in attesa dell’avvio della Cop 21…

… l’altro ... Continua a leggere